Col passare del tempo l’industria videoludica si è ampliata molto e quella che era la passione di pochi, quest’oggi, è il passatempo di molti. Ad aiutare questo processo di evoluzione videoludico è stato sicuramente il gaming per smartphone che ha reso disponibile a qualsiasi persona un approccio, più o meno complesso, al mondo dei videogiochi.
Oggi vi parleremo di Blitz: Minigames, un’applicazione sviluppata da Emerald Team disponibile per iOS e Android che fa parte di quella serie di videogiochi che non hanno bisogno di molto tempo per essere giocati: quelli da giocare durante un viaggio in treno, nella sala d’attesa del medico o nel letto, al caldo, poco prima di dormire. Come facilmente intuibile dal nome, Blitz: Minigames, offre alla sua utenza una serie di minigiochi ideati per mettere alla prova le proprie abilità intellettive.

Il gioco nasce specificamente come multiplayer online: il gioco è basato su delle  partite asincrone in cui due giocatori sfidano in tre minigiochi scelti dal server, dalla durata di 60 secondi ognuno. Ogni volta che cercherete un avversario online potrete scegliere la difficoltà del match da affrontare tra Rookie, Junior, Senior, Champion, Admiral, Specialist, Veteran e Master. Una volta scelto il vostro livello, non vi resta che pagare una piccola tassa (in stelline del gioco), e sfidare il vostro avversario per accaparrarvi il ricco premio. Ogni sfida si divide in tre diversi minigiochi, selezionati tra quelli già sbloccati da entrambi i giocatori, che metteranno alla prova le vostre capacità di calcolo, memoria e reattività.

Blitz: Minigames offre agli utenti ben 2 valute in-game: le stelline e gli smeraldi che saranno indispensabili per sfidare gli altri giocatori e sbloccare i 17 minigiochi che offre l’applicazione. Potranno essere raccolti in maniera relativamente semplice, basterà vincere contr

o gli avversari o raggiungere determinati obiettivi giocando. Non mancheranno, comunque, premi per l’accesso giornaliero e la capacità di ottenere regali grazie alla visualizzazione di video reward.

I minigiochi compresi nel titolo, come già sottolineato in precedenza, sono 17 e nulla toglie all’Emerald Team la possibilità di aggiungerne in seguito, oltre ai classici giochi che tengono allenata la mente come Sequenza Colori, Scegli il segno e Memory ne troveremo altri che fanno parte della storia del gaming mobile e che metteranno alla prova le nostre abilità con le dita sullo schermo come Spazio Pazzo, Firepong e Dentro il cestino. Il comparto grafico dell’applicazione è molto solido e minimale ma che alterna grafiche di buona  qualità, ci basti pensare ad Affonda i pirati o Spazio Pazzo, ad alcune elaborate in maniera decisamente poco curata, come quella di Sequenza Colori.

 

Insomma, Blitz: Minigames sembra davvero essere un titolo che riesce a regalare un buon livello d’intrattenimento

nonostante alcuni difetti come un reparto sonoro poco accattivante e il numero ridotto di minigiochi disponibili. Un punto decisamente in favore del team Emerald è stata la scelta di non inserire nel gioco microtransizioni. Per guadagnare la valuta in-game basterà, infatti, giocare o guardare gli spot pubblicitari. L’applicazione chiederà, al momento dell’installazione, le autorizzazioni per l’accesso a: telefono, microfono, dati sulle chiamate, foto, elementi multimediali e ID dispositivo. Disponibile sia sull’App Store di Apple e Play Store di Android.

 

PRO CONTRO
  • Minigiochi semplici ma molto divertenti
  • Mancanza di microtransizioni
  • Alcune grafiche molto carine…
  • Quantità di minigiochi ridotta
  • ..altre, invece, molto poco curate
  • Comparto sonoro alla lunga fastidioso