Si è chiaramente visto il successo che ha riscontrato Nintendo con il NES Mini, tant’è vero che ultimamente si sta parlando della possibilità che altre vecchie console ritornino sul mercato. SNES Mega Drive Mini e Neo Geo Mini sono già confermati, del Nintendo 64 Mini se ne vociferava appena qualche giorno fa. Sono in molti a chiedersi se un trattamento simile potrebbe essere rivolto anche alla prima PlayStation. Qualcuno, questa domanda, ha ben pensato di rivolgerla ad un CEO di Sony Interactive Entertainment.

MantanWeb ha chiesto infatti a Tsuyoshi “John” Kodera. Ecco la sua risposta:

“Non c’è niente che possa dire al momento. La nostra compagnia è sempre attenta nel rivalutare gli assets passati, e penso che ci siano diversi modi per farlo. Ci sono state discussioni nella compagnia su quali fossero tali modi.”

Insomma: non è certo una conferma, ma neanche una smentita. Dicendo che ci sono “diversi modi per farlo” potrebbe alludere ad una funzionalità apposita da inserire in una console di nuova generazione, o ad un servizio di gioco in streaming, come già avviene per alcuni titoli PlayStation 3 su PlayStation Now. Chissà… in futuro potrebbe esserci una sorpresa, così come una pesante smentita.