Un po’ a sorpresa, Sony ha svelato il DualSense sui suo blog. Si tratta del controller di PlayStation 5 che quindi abbandona lo storico nome DualShock utilizzato dal 1997.

Sony ha svelato il DualSense

Non è solo il nome a cambiare. Cambiano aspetto ed ergonomia. Rimosso il tasto Share, sostituito dal tasto Create che consentirà ai giocatori di condividere contenuti in maniera più immediata. Il microfono è integrato così tutti potranno partecipare ai party senz’aver necessariamente bisogno delle cuffie. Il controller è wireless.

Un altro elemento che contraddistingue il nuovo DualSense svelato da Sony, è la nuova collocazione della light bar ora visibile ai lati del touch pad. Il controller sarà dotato di feedback atipici capaci di fornire ai giocatori nuove sensazioni durante il gameplay. Altra novità la possiamo trovare su L2 e R2: avranno trigger adattivi in modo da poter far sentire la tensione dell’azione quando i giocatori la compiono.

Cosa ne pensate del DualSense?

In attesa di ulteriori annunci, vi suggeriamo di continuare a seguire la pagina e il sito 17KGroup per essere continuamente informati sulle novità di PlayStation.