Sembrerebbe ormai prossimo il reveal della remastered del secondo capitolo della trilogia Call of Duty: Modern Warfare. La notizia era già trapelata ormai da diversi giorni grazie a un insider che aveva notato l’esistenza della classificazione del titolo da parte dello stato Sud Coreano. Vi lasciamo il link della notizia qui.

Ora però un’altra notizia conferma l’esistenza della remastered. Dei dataminer, avrebbero trovato alcuni file nell’ultima patch del gioco che rendono incontrovertibile l’esistenza di un Call of Duty Modern Warfare 2 Remastered. Alcuni di questi file rivelerebbero la sola esistenza di una campagna giocabile, senza multiplayer e modalità cooperative. Il gioco, che probabilmente non sarà gratuito garantirà a tutti i possessori, un pacchetto speciale su Call of Duty Modern Warfare, denominato Underwater Demo Team Classic Ghost Bundle, che al suo interno dovrebbe contenere  una skin per Ghost, che con ogni probabilità risulterà quella della missione “L’unico giorno facile…era ieri“. Missione nella quale bisognava espugnare una base petrolifera nei ghiacci partendo da sotto la superficie del mare.

Call of Duty

La Underwater Demo Team Classic Ghost dovrebbe inoltre contenere proggetti per il fucile d’assalto M4A1 e per la pistola M1911, più una svariata quantità di gadget, adesivi, emblemi e altro ancora. I dataminer non hanno però scoperto la data di lancio della remastered che ad oggi resta sconosciuta. Continuate a seguirci su 17KGroup per restare sempre informati su tutti gli sviluppi su questo vecchio ma sempreverde Call of Duty.