Questo mese sul PlayStation Plus, gli utenti abbonati al servizio hanno la possibilità di poter riscattare una selezione di titoli decisamente interessanti.

Di fatti gli appassionati potranno avventurarsi gratuitamente nelle Terre Proibite di Shadow of the Colossus, il remake di sviluppato da Bluepoint Games oppure sfrecciare a tutta velocità negli scenari di Sonic Forces.
Eppure, i residenti situati in diversi Stati asiatici, oltre ai due titoli citati hanno a disposizione una terza opzione: Monster Hunter World.

Il titolo sarà accessibile grazie ad una iniziativa nata tra Capcom e Sony, in comitanza delle misure di contenimento prese in merito alla diffusione del Coronavirus.
I due colossi, in via proprio della situazione hanno deciso di offrire uno strumento di svago per tutti gli appassionati, vincolati a rimanere nella propria abitazione.

Al momento la partnership è stata dedicata solo ad alcuni Paesi dell’Asia, anche se non è da escludere che questa iniziativa possa venire accolta nel Nord America e in Europa.

Per ora non possiamo che rimanete in attesa di un nuovo comunicato a riguardo, come sempre rimanete sintonizzati sul nostro sito.