Xbox Series X - Project Scarlett

È uscito proprio oggi sul sito Xbox Wire un nuovo post inaspettato, direttamente da Phil Spencer, con succose novità riguardo la futura Xbox Series X.

Xbox Series X, Phil Spencer rivela succose novità

Il miglior equilibrio tra potenza e velocità

La filosofia di questa nuova generazione è “più tempo di gioco e meno attese“ come ci ricorda Phil Spencer, che sarà raggiunta con le seguenti tecnologie per Xbox Series X:

  • Architettura Cpu e Gpu di ultima generazione, Xbox Series X è la nostra console più potente mai alimentata dal nostro processore personalizzato che sfrutta le ultime architetture Zen 2 e RDNA 2 di AMD. Offre una potenza di elaborazione quattro volte superiore a una Xbox One e consente agli sviluppatori di sfruttare le prestazioni di 12 TFLOPS di GPU (Graphics Processing Unit), il doppio rispetto a una Xbox One X e oltre otto volte la Xbox One originale. Xbox Series X offre un vero salto generazionale nell’elaborazione e nella potenza grafica con tecniche all’avanguardia che si traducono in framerate più elevati, mondi di gioco più grandi e sofisticati e un’esperienza immersiva diversa da qualsiasi altra cosa vista nei giochi per console.
  • Variable Rate Shading (VRS): la nostra forma brevettata di VRS consente agli sviluppatori di utilizzare in modo più efficiente la piena potenza di Xbox Series X. Invece di spendere i cicli GPU in modo uniforme su ogni singolo pixel dello schermo, possono dare la priorità agli effetti individuali su specifici personaggi di gioco o importanti oggetti ambientali. Questa tecnica consente di ottenere frame rate più stabili e una risoluzione più elevata, senza alcun impatto sulla qualità dell’immagine finale.
  • Raytracing DirectX con accelerazione hardware: sarà possibile ammirare ambienti più dinamici e realistici basati su Raytracing DirectX con accelerazione hardware, una novità per i giochi da console. Ciò significa illuminazione realistica, riflessi precisi e acustica realistica in tempo reale mentre esplori il mondo di gioco.
  • SSD: grazie agli SSD tutto sarà migliore, i tempi di caricamento saranno più rapidi, i mondi di gioco più ampi e più dinamici;
  • Quick Resume: la nuova funzionalità Quick Resume ti consente di continuare più giochi da uno stato sospeso quasi istantaneamente, riportandoti dove eri e cosa stavi facendo, senza aspettare attraverso lunghe schermate di caricamento.
  • Dynamic Latency Input (DLI): Con Dynamic Latency Input (DLI), una nuova funzionalità che sincronizza immediatamente l’input con ciò che viene visualizzato, i controlli sono ancora più precisi e reattivi.
  • HDMI 2.1: grazie a funzioni come Auto Low Latency Mode (ALLM) e Variable Refresh Rate (VRR) sarà possibile vivere l’esperienza di gioco migliore ad oggi; ALLM permette a Xbox One e Xbox Series X di impostare il display in modo automatico sulla modalità con minore latenza, mentre VRR sincronizza l’aggiornamento dello schermo con il frame rate del gioco, per rendere l’esperienza la più fluida possibile.
  • Supporto a 120 fps: con supporto fino a 120 fps, Xbox Series X consente agli sviluppatori di superare l’output standard di 60 fps a favore di un realismo accresciuto o di un’azione frenetica.

Un unico ecosistema Xbox

I vantaggi di questa nuova generazione non saranno legati solo alla potenza e alla velocità della console stessa, ma bensì a tutto l’ecosistema Xbox.

  • Retrocompatibilità con quattro generazioni: un’altro obbiettivo di Xbox Series X è quello di dare accesso a tutti i giochi Xbox One insieme a quelli già disponibili per retrocompatibilità di Xbox 360 e quelli Xbox. Tutti gireranno al meglio su Xbox Series X. Anche gli accessori Xbox One saranno compatibili con la prossima console.
  • Smart Delivery: questa funzione permette di acquistare una singola volta un gioco e ricevere la giusta versione sulla console scelta, senza dover selezionare quella corretta o obbligare il possessore del gioco a doverlo riacquistare. La feature sarà disponibile con tutte le esclusive Xbox Game Studios e sarà a disposizione per tutti gli sviluppatori.
  • Xbox Game Pass: l’amato servizio di Microsoft continuerà la propria carriera su Xbox Series X, includendo tutte le esclusive Xbox Game Studios.

Cosa ne pensate di queste novità per la Xbox Series X? Fatecelo sapere!