Nell‘articolo precedente abbiamo esaminato i gradi di rarità delle carte disponibili nel gioco. Oggi, attraverso la prima parte di una nuova guida scopriremo come risvegliare le carte di Dokkan Battle e, poiché il gioco non è in italiano, useremo i termini che ritroviamo in game. Quindi, con “risveglio” intendiamo “awaken”.

Partiamo dal nostro Goku, che avevamo preso in esame nella nostra precedente guida. Per cercare di ottenerlo, dovrete fare tap sul menù Start, andare su Event, posizionarsi su Growth e selezionare An Epic Showdown. Qualora non abbiate mai preso parte a questo evento, sarete indirizzati automaticamente su 1. An Epic Showdown; qualora invece l’abbiate già affrontato, vi basterà scorrere in basso per trovarlo e, una volta fatto, fate tap.

Guida: come risvegliare le carte di Dokkan Battle prima parte

Come potete vedere, ci sono tre livelli di difficoltà: Normal, Hard e Z-Hard, e poiché a noi interessa avere quel Goku, dobbiamo sbloccare la difficoltà Z-Hard. Affrontate la sfida con qualunque team in modalità Normal e Hard (otterrete anche le stones, se è la vostra prima volta) e concentratevi sulla modalità “più difficile”, che potrete affrontare con qualunque team: è qui che otterrete Goku. Una volta ottenuto, però, non pensiate che sia finita qui: ripetete la modalità Z-HARD fino a ottenere altre 9 copie di Goku. Se non vi basta la stamina, fermatevi! Non sprecate stones, non fatelo nemmeno se perdete tutta la vita in uno scontro e volete continuare. La stamina si ricarica con il tempo e gli scontri saranno sempre disponibili, anche se perderete, per cui usate gli item (Senzu o Dende).

Ora, se avete fatto tutto correttamente, dovreste avere 10 copie di quel Goku: andate quindi su Team, Charater List, fate tap prolungato su una copia di Goku e poi tap sul lucchetto in alto a destra: questo per evitare che lo vendiate o che lo perdiate allenando altri personaggi. Ora, dal menù principale o premendo Growth sulla carta, fate tap su Training: qui utilizzeremo le 9 copie di Goku per incrementare il suo Super Attacco.

Guida: come risvegliare le carte di Dokkan Battle prima parte
Dovrete abituarvi a questa schermata.

Come potete notare, ci sono 2 righe vuote con cinque spazi ognuna: in quella in alto andremo a inserire 5 copie di Goku, che, sommandosi al livello del Super Attacco base della carta di 1, lo porterà a 6. La riga più in basso invece contiene i classici item da allenamento (spade e guanti e tutto ciò che può innalzare il livello della carta). Potrete inoltre selezionare il luogo in cui allenare il vostro personaggio: dal pianeta di Re Kaio, al Serpentone, alla Camera Gravitazionale. Attenzione però agli Zeni che spendete! Detto ciò, per procedere dovrete fare tap sulla Z dove c’è scritto Training Partners: si aprirà una schermata con tutti i Goku del gioco che avete, ma se volete visualizzare le vostre sudate copie, fate tap in basso a destra su Level e successivamente selezionate R e TEQ.

Una delle funzioni più utili del gioco: il filtro delle carte

Una volta che vedete le vostre copie inseritele, poi provvedete a inserire anche i Training Items nella riga riservata, fatto ciò tap su Confirm. Ora ripete il procedimento inserendo le altre 4 copie di Goku, in modo da ottenere il Super Attacco a 10.

Adesso inizia la fase di Risveglio: dal menù team andiate su Awaken e selezionate il vostro Goku (se non lo trovate usate il metodo che vi abbiamo descritto sopra). Il gioco vi chiederà delle medaglie comuni e dall’aspetto familiare: Gregory, Bubbles e Mr. Popo. Una volta date le medaglie, il vostro personaggio diventerà SR, ma non è ancora finita. Possiamo effettuare ancora un altro Awaken, però dobbiamo farmare una medaglia in particolare: quella di Goku, reperibile in diversi stage delle Quest (ne servono 4 e dovreste già averle tutte, ma qualora mancassero affrontate lo stage 1 dell’area 13 in Z-HARD). Una volta ottenute, prima dovrete allenare Goku, per poi usare le medaglie: in questo modo il vostro personaggio cambierà momentaneamente colore, ma rimarrà SR. Allenate ulteriormente il personaggio, per poi effettuare uno Z-Awaken e ottener un Goku SSR.

Super Saiyan 3

Ci troviamo a metà strada per completare ciò che la nostra guida richiede: risvegliare le carte di Dokkan Battle, può essere un processo lungo e la carta che abbiamo preso in esame lo è. Ricordiamo che deve raggiungere lo stadio di Super Saiyan 3: attualmente è ancora da Re Kaio, visto che ha l’aureola sulla testa. Quindi allenatelo ancora per farlo diventare un Super Saiyan. Per trovare le medaglie dobbiamo ritornare nell’evento di Goku: quindi Event, Growth e An Epic Showdown: questa volta posizionatevi su 2 Super Saiyan Goku. Suggeriamo di affrontare l’evento in Z-HARD ricordando che servono solo tre medaglie. Trovate le medaglie, allenate nuovamente Goku e poi dalla schermata Awaken dategli le medaglie: otterrete così Goku Super Saiyan.

Sappiamo già di doverlo allenare nuovamente, quindi procedete, poi portatelo alla forma UR sempre con l’Awaken: tutte medaglie comuni. Una volta date le medaglie, portate il personaggio nuovamente al massimo con l’allenamento.

Adesso servono altre 3 medaglie, e per conquistarle dovrete affrontare proprio Goku in uno dei due Dokkan Event dedicati allo stadio di Super Saiyan 3. Premessa: i Dokkan Event ruotano, quindi non è detto che quando leggerete questa guida troverete l’evento. Gli Story Event invece, quando ritornano, vengono annunciati in game, ma dal 2019 sono state introdotte le chiavi, tramite le quali è possibile prendere parte a eventi non attivi. Detto ciò, recatevi quindi su Event, Challenge e scorretefino a Surpassing All. Le medaglie si ottengono nel secondo stage (Ultimate Finishing Move), ma se non l’avete sbloccato, prima completate il primo stage.

Per il team da usare, questo evento è abbastanza semplice, quindi team come Super Saiyan o Kahehameha andranno più che bene. se non avete abbastanza carte per fare un team category, basterà tener conto che il boss è di tipo phy (quindi debole ai personaggi str) per la prima fase, mentre è agi nella seconda (quindi debole ai teq), ma cercate comunque di prendere una carta LR come amico.

I Goku e Goten che vedete qui in alto ormai si trovano facilmente, mentre Bulma evade e tanka.

Portato a termine l’evento e ottenute le medaglie, la carta ritorna ad SSR, ma cambia completamente l’artwork. Allenatela e datele tutte le medaglie fino a portarla a UR, e poi allenatela ancora: ora dovrete ottenere 35 medaglie per il Super Saiyan 3 (finalmente). Il Dokkan Event: Warrior Returned from Otherworld (che ci serve per le nostre medaglie), nel momento in cui scriviamo, è disponibile solo utilizzando le chiavi.

Il gioco fornisce le chiavi occasionalmente con i login giornalieri o con missioni.

L’evento è disponibile in Z-HARD e in SUPER e sono due le differenze: in Z-HARD l’evento è più breve e il numero di medaglie guadagnate al completamento è random, mentre in SUPER è presente una fase in più, ma, una volta completato, l’evento garantisce l’ottenimento di 7 medaglie. Significa dunque che dovrete completarlo 5 volte, se vorrete ottenere tutte le 35 medaglie necessarie al nostro scopo. Per quanto riguarda il team, Goku, come tutti i personaggi “buoni”, è un personaggio Super, quindi potrete anche usare un team Extreme (i “cattivi”), magari con tutti i colori al suo interno, oppure potrete usare nuovamente un team colore, tenendo conto che questo scontro è diviso in tre fasi: la prima agl (debole al teq), la seconda phy (debole agli str) e la terza teq (debole agli int). Prestate particolare attenzione all’ultima fase, in cui è presente un countdown: cercate di non farlo arrivare a zero, altrimenti…

Finite le medaglie, con il comando Awaken e otterrete lui:

Guida: come risvegliare le carte di Dokkan Battle prima parte
Una delle carte più difficili da farmare del gioco.

Per questa prima parte della guida su come risvegliare le carte di Dokkan Battle, è tutto. Nella prossima prenderemo in esame carte già SSR.