Ieri è scoppiato un putiferio in rete a causa dell’inaspettato “rilascio” della beta di Dark Souls 3 per gli utenti del Play Station Plus americano. Ovviamente si è trattato solo di un errore ed ogni traccia di file è già stata rimossa! Gli utenti abbastanza fortunati da aver avuto modo di scaricarla dovranno comunque aspettare la release ufficiale, mentre tutti gli altri dovranno aspettare di farsi selezionare, registrandosi sul sito con i seguenti prerequisiti:

  • Avere almeno 18 anni
  • Avere un sistema PlayStation®4 funzionante e accesso a Internet
  • Avere un account Sony Entertainment Network
  • Poter partecipare a tutte le sessioni di testing
  • Poter partecipare attivamente ai testing e segnalare bug e altri problemi riscontrati
  • Accettare l’accordo con l’utente del Network Stress Test di Dark Souls III.
  • Essere un membro di PlayStation®Plus (solo per America e Asia)
  • La versione per il Network Stress Test di Dark Souls III occupa circa 3 GB. Assicurarsi di avere abbastanza spazio sull’unità disco fisso per PlayStation®4.

La versione di prova inizierà il 16 ottobre e terminerà il 18 dello stesso mese.
Dark Souls 3 sbarcherà sul mercato videoludico in primavera 2016, per PC, PS4 ed Xbox One.