“Vedrai miracoli, se crederai” citava una canzone importante de “Il Principe d’Egitto” della DreamWorks. Tuttavia, quella era la storia di Mosé e una vicenda del Vecchio Testamento, che descrisse, in seguito, la venuta delle Sacre Scritture e dei Comandamenti, dopo Caino e Abele, Isacco e Giacobbe.

Ma ora non ci sono più dubbi: Nostro Signore, l’Elevato e Giusto, quello che moltiplicò i pesci, curò i lebbrosi, camminò sulle acque e indossava abiti stracciati e reclutava prostitute, pescivendoli, mendicanti e ridava vigore ai vecchi, arriverà presto su PC nel corso del 2020.

“I am Jesus Christ”, prodotto da SimulaM e distribuito da PlayWay, narrerà i quaranta giorni e le quaranta notti nel deserto in una meccanica da simulazione in cui Gesù dovrà fronteggiare il Diavolo, dando conforto e bontà a chi è in difficoltà. Dalla nascita nella paglia di una stalla alla Crocifissione ma… Niente spoilers, per quello che verrà dopo.

Il trailer del titolo…