Dragon Ball Z Kakarot, un trailer live action ci fa tornare bambini

Bandai Namco ci fa sognare con un trailer che è anche un vero e proprio ricordo che accomuna tutti noi fan di Dragon Ball.

0

Tra poco più di un mese Dragon Ball Z Kakarot approderà sugli scaffali fisici e digitali di tutto il mondo.

Oramai i trailer e le informazioni rilasciate sono state molteplici, sappiamo ad esempio che non sarà un comune picchiaduro ma che proporrà la storia di Dragon Ball Z sotto forma di un’avventura completa e dotata di minigiochi, esplorazione e altro ancora, abbiamo potuto vedere come le cutscene riproducono fedelmente e con cura i momenti salienti da noi amati, ma cosa vuol dire davvero questo titolo per i fan della saga?

Questo nuovo trailer girato in live action sembra spiegarcelo in modo chiaro anche se non in modo esplicito.

Come avrete sicuramente visto poco più sopra, questo nuovo trailer non si limita a pubblicizzare il gioco ma si presenta come una vera e propria bomba di nostalgia per tutti noi nati ai tempi delle prime messe in onda o prime repliche della fortunata serie animata.
Oltre all’emozione del vedere per la prima volta la trasformazione in Super Saiyan, il primo scontro tra Goku e l’eterno amico/rivale Vegeta, poter viaggiare per il mondo di Dragon Ball liberamente e partecipare dagli scontri più epici ai momenti più pacifici è qualcosa che, per quanto il brand abbia rilasciato innumerevoli titoli per ogni tipo di piattaforma, in fondo difficilmente potrà stancarci.

Quanti di voi si emozionano ancora nel vedere un iracondo Goku urlare ad un terrorizzato Freezer la sua rabbia per la morte di Crilin?
Questo titolo per molti di noi non è solo l’ennesimo gioco in cui prendere a pugni un alieno pelato, un androide insettiforme o una grossa Big Bubble, è un rivivere in modo molto curato tutte le vicende che da bambini ci facevano emozionare, sognare, divertire e anche ispirare.

Per concludere, vi ricordiamo che Dragon Ball Z Kakarot sarà disponibile a partire dal 17 gennaio 2020 per Playstation 4, Xbox One e PC.