In un’intervista con The Australian, l’attore Tim Rose ha confermato le voci che davano il suo ritorno nel franchise di Star Wars per riprendere il ruolo dell’ammiraglio Ackbar in Star Wars: Il Risveglio della Forza. Il personaggio è noto principalmente per la sua esclamazione: “E ‘una trappola!“.

E’ molto frustrante” ha dichiarato Rose ma è felice di ritornare nel ruolo nonostante le difficoltà.

Ci vuole una buona dose di masochismo per farlo in prima persona. Ma la gioia di farlo, in qualche modo, passa da te all’animatronic, ed è quella che dà vita al personaggio a partire da un oggetto inanimato, e convince il pubblico che sia tutto vero” ha detto Rose. ”Mi piace pensare di aver dato ad Ackbar qualcosa di speciale che possiate notare. Quando vedo miei amici che lavorano dentro costumi integrali so riconoscere subito chi c’è all’interno, perché conosco i loro movimenti

Il personaggio di Ackbar è apparso in altri media, tra cui una versione giovane in Star Wars: The Clone Wars, e viene menzionato in libri e fumetti. La recente pubblicazione di Star Wars: Aftermath, che avviene dopo Il ritorno dello Jedi, include riferimenti all’ammiraglio. E ‘anche apparso nel fumetto miniserie della Marvel Comics Principessa Leia.

L’attore ha anche accennato al fatto che i fan dovrebbero essere molto felice con il nuovo film.

Quello che posso dire riguardo al nuovo film è che chi ha amato la trilogia originaria se ne innamorerà senza dubbio” ha detto Rose. “Potete aspettarvi un buffet di personaggi che avete amato.

Star Wars: Episodio VII è ambientato 30 anni dopo gli eventi de Il ritorno dello Jedi. Nel cast troviamo John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, e Max von Sydow oltre a membri del cast originale quali Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mayhew e Kenny Baker.

Il film diretto da J.J. Abrams uscirà il 18 dicembre negli USA, il 16 in Italia.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!