borderlands

È stato rilasciato da Gearbox il primo update veramente importante di Borderlands 3. Vediamone assieme i dettagli e i cambiamenti generali.

Cambiamenti a carattere generale di Borderlands 3

A livello di stabilità, Gearbox è intervenuta per sistemare diversi errori fatali del programma che conducevano ad un crash. Ciò che preme di più, però, sono le aggiunte alla versione console. È ora possibile attivare la modalità Caos in modalità Vero Cacciatore ma, soprattutto, viene implementata anche su console la modalità Foto, al pari di quella già presente sulla versione PC.

Inoltre, sono stati aggiunti altri miglioramenti riguardo un più agevole utilizzo del matchmaking, specificando i modificatori di Caos della partita, a livello di mix audio, regolando il volume delle intro dei loghi di 2K e di Gearbox, e molti altri reperibili qui.

Distributori automatici

Gearbox ha ascoltato le richieste che chiedevano più distributori automatici e quindi ne ha collocati di nuovi su diverse mappe. Aspettatevi nuovi distributori di munizioni ed energia all’esterno di qualche arena dei boss e in alcuni degli scenari più vasti. Ecco i posti in cui compariranno i nuovi distributori automatici:

  • Athenas
  • QG Atlas
  • Skywell-27
  • Lectra City
  • Tenuta Jakobs
  • Voracious Canopy
  • Tazendeer Ruins
  • Pyre of stars

Piani per il futuro di Borderlands 3

Prestazioni e stabilità

Gearbox ha presente ogni problema di stabilità dovuta ai cali di framerate e di freeze del gioco, specie nei menu o quando si raccolgono oggetti e quest. Per questo, annuncia di essere a lavoro su tali aspetti e manifesta la volontà di pubblicare miglioramenti e correzioni tramite la patch di novembre.

Magazzino

Gearbox accoglie la richiesta praticamente corale dell’utenza e annuncia di aver cominciato a lavorare per ampliare lo spazio del magazzino personale situato sulla Sanctuary III. Saranno rese disponibili in futuro ulteriori espansioni per il magazzino.

Boss e loot dedicato

Per ridurre la quantità di cosiddetti world drop, Gearbox ha preso in considerazione il feedback degli utenti che esprimono il desiderio di avere la possibilità di trovare determinati oggetti su determinati boss. Ciò dovrebbe rendere più semplice trovare alcuni oggetti e meno frustrante la costruzione di una build. Anche questo cambiamento potrebbe essere inserito tramite la patch di novembre.

Potenziamento dei personaggi

Gearbox sembra aver preso in considerazione i problemi legati a Orso di Ferro, gli animali di FL4K e il Digi-Clone/SNTNL di Zane e si prefigge l’obiettivo di rendere utilizzabile il maggior numero di build possibili. Per fare ciò, si sta impegnando nel calibrare il danno delle abilità e dell’equipaggiamaneto ad esse collegato.

Caos 2.0 e livelli di Caos aggiuntivi

Dopo aver ricevuto dell’ottimo feedback della community, si è data da fare per elaborare un’ampia revisione con cui introdurre diversi miglioramenti negli aggiornamenti futuri.

Il primo aggiornamento, che sarà disponibile in concomitanza con Strage alla struttura segreta Maliwan, includerà Caos 4, il primo nuovo livello della Modalità Caos. I suoi nemici saranno più impegnativi e premieranno i giocatori che utilizzeranno in sinergia build diverse.

Inoltre, Gearbox pianifica un’esperienza Caos radicalmente diversa da quanto esperito sinora, dato che ha in piano di aggiungere ulteriori modificatori di Caos, aggiungere un maggiore supporto per l’interfaccia, inserendo delle playlist Caos, nuove ricompense e molto altro. Tuttavia, Gearbox non si sbottona più di così, dichiarando di voler rilasciare maggiori dettagli a ridosso dell’uscita.

Filmati saltabili e manichino da test

Gearbox ha in mente, inoltre, due importantissime aggiunte che potrebbero migliorare notevolmente l’esperienza di Borderlands 3: l’aggiunta di un tasto per saltare i filmati e, soprattutto, l’introduzione di un manichino da test al poligono di tiro su Sanctuary III.

La prima, per forza di cose, diventa una necessità da parte del giocatore che vuole rigiocare il titolo senza dover guardare tutte le cutscene, mentre il manichino da test risulta fondamentale per compiere esperimenti e saggiare l’efficacia della prorpia build quando si tratta di output di danno.