Fra gli innumerevoli modi per farmare oggetti leggendari, in Borderlands 3 spicca un particolare procedimento per approfittare di una debolezza della mappa e incastrare Troy Calypso fuori dalla mappa, causandone la morte.
A segnalarlo è un membro della community, Glitching Queen, che fornisce prove video corredate da un dettagliato tutorial su come uccidere Troy e accaparrarsi il suo bottino.

Abbiamo deciso di riassumere i punti salienti del video per facilitare il procedimento.

Preparazione

I preparativi da attuare per questo exploit non sono innumerevoli: innanzitutto, bisognerà svuotare completamente la cassa del bottino perduto sulla Sanctuary, dato che tutto il drop andrà fuori dalla mappa, risultando irrecuperabile se non tramite di essa; servirà molta pazienza, dato che si tratta di un procedimento complicato, fragile e richiedente molto tempismo e pratica.

L’arena

L’exploit consiste nell’approfittare del pattern di attacco del boss. Troy, fra tutti i suoi attacchi, talvolta si scaglia contro il giocatore ed è questa la mossa che può essere usata contro di lui.
L’arena in cui si affronta Troy è circondata da acqua: cadendoci, il giocatore viene rimbalzato di nuovo dentro l’arena ma Troy no. L’exploit consiste proprio nel posizionarsi su un bordo, farsi caricare da Troy, voltarsi, saltare, ritornare indietro e far cadere Troy fuori dalla mappa.

Le mosse di Troy Calypso

Per poter attirare Troy verso il bordo dell’arena e farlo cadere servirà, come anticipato, pazienza, dato che è questione di riconoscere il suo pattern e muoversi nei tempi giusti e in modo giusto.

Il trucco sta nel leggere il suo pattern di attacco: proprio quando Troy completa una sequenza di tre attacchi e si volta, bisogna immediatamente voltarsi e saltare verso l’acqua. In questo modo, si riesce a fishare il suo attacco e a farlo finire fuori dalla mappa.

Si tratta di un procedimento molto fragile, che funziona unicamente se si salta dentro l’acqua e se ci si volta camminando. Se si compie uno scatto, si cammina dentro l’acqua o si mantiene il contatto visivo, Troy resterà sul bordo, costringendovi a ripetere il procedimento.

Alleghiamo in calce il video tutorial per la dimostrazione video.