Un lancio a dir poco burrascoso, quello di Destiny 2: Ombre dal Profondo. Il day one della prima espansione targata esclusivamente Bungie è stato funestato da code infinite per accedere ai server e frequenti crash dei giocatori che riuscivano ad accedere al gioco.

Dissipata questa nebbia, densa delle maledizioni più variopinte dei giocatori, è finalmente tempo di approcciare la (vecchia) nuova mappa lunare alla ricerca dei segreti che gli sviluppatori vi hanno celato.

Come già vi abbiamo accennato durante la giornata di ieri, Bungie ha rivelato di aver nascosto un simpatico Easter Egg dedicato a una delle prossime missioni NASA dirette verso la Luna: i resti del LunaH-Map.

Trovare e scansionare questo piccolo relitto vi consentirà di ottenere l’emblema Cartografo Orbitale.

'Destiny 2: Shadowkeep' has a NASA Easter egg buried on the moon

DOVE TROVARE IL RELITTO

Dallo spawn, procedete verso sinistra e dirigetevi verso la Corda dell’Arciere. Il vostro obiettivo si trova alla fine del settore perduto Logistica R1, che si trova sulla mappa al termine della struttura più grande di quest’area.

Per accedere al settore perduto, entrate nella struttura (contrassegnata dal numero 9) dall’ingresso principale, girate a sinistra e subito a destra, l’ingresso è contrassegnato dal numero 7.

Procedete dritto per trovare l’ingresso al settore perduto, contrassegnato dal numero 7.

Seguite la strada e fate pulizia dei nemici per avanzare ma attenzione: i caduti che popolano quest’area saranno di livello 870, munitevi di un buon ricognizione e se possibile di un lanciarazzi per liberare la zona senza troppi patemi.

L’incubo di Kelnik Rinato sarà dotato di uno scudo removibile solo con l’eliminazione dei Reietti Incubo.

Alla fine del settore troverete un’arena circolare, con al centro il boss di questo settore perduto: l’Incubo di Kelnik Rinato. Per sconfiggerlo, dovrete prima liberare l’area dai nemici e abbattere i Reietti Incubo che appariranno subito dopo. Li riconoscerete facilmente: saranno gli unici nemici a vita gialla oltre al Servitore, una volta eliminati potrete fare danno al boss.

Va precisato che non è necessario abbattere il boss per ottenere l’emblema, sarà sufficiente scansionare i resti del satellite, localizzato sopra una struttura a destra rispetto all’ingresso nella zona del boss.

La struttura con il piccolo relitto sul tetto si troverà a destra rispetto all’ingresso, e sarà contrassegnata dal numero… indovinate?
Il LunaH-Map!

Cosa ne pensate dell’emblema? Avete già avuto modo di esplorare la Luna? Fateci sapere le vostre impressioni finora su Destiny 2: Ombre dal Profondo!