Attendere il 2020 per avere quel tot di Halo in più che stiamo aspettando si sta rivelando sempre più elettrizzante. La nuova action-figure di Master Chief in scala 1/12 prodotta dai nipponici di 1000toys metterà alla prova la resistenza dei collezionisti con il suo formato premium.

L’icona di Halo è da sempre araldo delle serie dedicate ai collezionisti ispirate all’universo creativo di Microsoft. In passato ci siamo concessi il piacere di osservare una passerella di tutto rispetto di figure articolate raffiguranti Spartan, UNSC Marines, Covies, e molti altri. Siamo stati in compagnia dei prodotti di JoyRide prima e della McFarlane poi, fino ad arrivare ai formati super-premium di 3A dedicati a Chief, Emile e Carter.

Ora è il turno di 1000toys per presentare la prima di un’apparente nuova serie di figure, avviandola appunto da Master Chief, corazzato di tutto punto con una versione lievemente più edgy della MJOLNIR Mk. V. Pur non avendola (ancora) tra le mani, il set fotografico promozionale dedicato alla nuova figure parla molto di sé agli occhi più attenti. Ma iniziamo da una semplice scheda tecnica:

  • Dimensioni: 180mm (7″ circa)
  • Materiali Principali: ABS, Diecast Frame
  • Peso: 500g/1.1lbs
  • Contenuti: Master Chief S-117 figure, Mani Intercambiabili [5 set], 2x Pistola M6D , 1x Assault Rifle MA5B, Lama Energetica Covenant, 2x pin per aggancio armi
  • Prezzo: 125$

Salta subito all’occhio il Diecast Frame, la cui metallica materia donerà il giusto peso e la giusta resistenza articolare alla figure, necessaria a posare Master Chief nelle pose più familiari dalla serie Halo o nelle più fantasiose dall’immaginario dei fan. A farne da pelle saranno i rivestimenti in plastica ABS, ottima per resistenza e definizione dal processo di estrusione. Dalle foto si possono già intuire i dettagli semplici ma netti che arricchiscono l’action figure, il tutto ben delineato dalle proporzioni e dallo stile inconfondibili del celebre designer mecha Izmojuki.

A completare l’opera un set accessori di tutto rispetto. Non sarebbe Halo al 100% senza le iconiche armi della serie, specialmente le più classiche lanciate da Combat Evolved come l’Assault Rifle e il cannone tascabile la Magnum, qui doppia per una doppia dose di divertimento esplosivo. Per riporre l’armamentario sull’armatura il produttore ha inserito dei supporti con dei pin standard, apparentemente da 3mm diametro. L’AR ne monta uno ripiegabile sul lato sinistro della canna, mentre le pistole avranno dei supporti smontabili per agganciarle al lato dei cosciali, sempre da 3 mm di diametro, pare. A completo del set troviamo la Lama Energetica e ben 5 set di mani, speculari a coppie, che permetteranno una maggiore libertà di posa. Confesso che è una piacevole sorpresa avere “doppia” ma mano in posa per impugnare la lama energetica!

La galleria di foto promozionali rende ottima giustizia non solo a Master Chief ma all’immaginario stesso di Halo, in particolare con l’affondo di Lama Energetica che riporta alla mente non pochi duelli all’arma bianca sul Live di Xbox.

Ottimi punti di articolazione sono visibili su gomiti e ginocchia con un sistema double-jointed, funzionale grazie anche alla riproporzionatura di alcune placche d’armatura. Anche le caviglie e i piedi, spesso poco mobili, sembrano qui molto buoni. La mobilità della zona toracica sembra buona e giustificherebbe il perché le tasche porta munizioni sembrino così “piatte” rispetto al design in-game.

Anche la sculpt e la verniciatura sembrano ottime, ma per il prezzo proposto hanno qualche fastidiosa pecca, a iniziare dalle giunture delle cosce sull’anca, molto “rotonde” e dunque poco anatomiche. Tuttavia va ammesso che ci si trova di fronte a una scelta stilistica d’obbligo per consentire più posabilità al caro Master Chief. Meno giustificabile la linea di giuntura verticale che percorre il retro delle gambe, ma soprattutto il visore non cromato, unica vera pecca dell’ottima spaccatura di colorazioni donata alla figure. Se consideriamo che le action figure di Joy Ride, ben più economiche, cromavano di default il visore già 15 anni fa, è piuttosto fastidioso trovarsi una piatta colorazione oro.

Per 125$, a cui dovremo probabilmente sommare i costi di importazione, la prima figure di 1000toys dedicata ad Halo pare lievemente sovraprezzata, ma rimando volentieri il giudizio finale a un’agognata recensione hands-on alla release ufficiale il prossimo aprile 2020.