Ben Irving, lead producer di Anthem e in forza a BioWare da otto anni, lascia BioWare.

A renderlo noto è stato Lui stesso, dal proprio profilo Twitter.

Lo sviluppatore ha dichiarato di aver accettato un’offerta di lavoro da un altro studio (senza tuttavia specificarne il nome).

Dopo 8 stupefacenti anni con Bioware, ho preso la decisione di andare e ho accettato l’opportunità di un’altra compagnia. Sin dalla prima volta che ho giocato a Baldur’s gate, molti anni fa, BioWare è stata la compagnia dove ho sempre sognato lavorare.

Sarò grato per sempre a tutte le persone che mi hanno dato una possibilità di lavorare su grandi produzioni insieme a persone fantastiche. Credo che Anthem avrà un futuro luminoso, c’è un grande team al lavoro sul gioco e ne seguirò i progressi dalle retrovie

Mi sono veramente divertito a interagire con la community di Anthem, via Twitter, durante le dirette streaming e su Reddit. Sia nei momenti belli sia in quelli meno piacevoli. Siete in ottime mani con Jesse Anderson e Andrew Johnson. Non posso che augurare il meglio a tutti voi. Ben.”

Non è chiaro se l’addio di Ben Irving a BioWare sia legato alla situazione di Anthem, il cui futuro resta piuttosto nebuloso, nonostante il recente aggiornamento che ha introdotto, oltre a varie migliorie, il Cataclisma.

Cosa ne pensate della notizia? In quale studio credete che lavorerà ben Irving? Fateci sapere le vostre impressioni nei commenti!