assassin's creed odyssey

Assassin’s Creed Odyssey, l’ultimo titolo della florida serie targata Ubisoft è con tutta probabilità uno dei titoli GDR con più contenuti dal lancio in grado di offrire un numero di ore praticamente sterminato ai giocatori tanto coraggiosi da puntare al 100% di completamento.

Dopo aver lanciato con successo il secondo DLC “Il Destino di Atlantide” e aver quindi posto la parola fine alla lunghissima trama del titolo Assassin’s Creed Odyssey si arricchisce oggi della terza e ultima missione di “Lost Tales Of Greece”.

assassin's creed odyssey atlantis

Questa terza quest prende il nome di “Old Flames Burn Brighter” vedrà il protagonista del gioco (Alexios o Cassandra) ricevere un’invito da parte di un vecchio amico, Anais, per visitare la sua fattoria in Arkadia ma le cose non saranno così semplici come potrebbero apparire.

Alla fine di questo assolato mese (27 agosto) arriverà anche la modalità Discovery che già avevamo avuto modo di provare su Assassin’s Creed Origins che permetterà ai giocatori di conoscere meglio il bellissimo mondo dell’Antica Grecia in una modalità “educativa” che trascende dal gameplay e dalla storia della campagna principale.
Per quanto non tutti possano essere interessati a questa modalità da molto da pensare il successo avuto dalla versione di Origins che adesso viene venduta come prodotto stand-alone per coloro che cercassero una sorta di “documentario interattivo” senza voler comprare anche il gioco.

assassin's creed odyssey

Vi ricordiamo che Assassin’s Creed Odyssey è disponibile sin da subito sulle piattaforme PC, Playstation 4 e Xbox One e a Novembre 2019 anche su Google Stadia.

Non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie, recensioni, approfondimenti e tanto altro sul mondo dei videogiochi!