A quanto pare la closed beta di Rainbow Six Siege avrebbe fatto emergere più bug del previsto.

È per questo motivo che Ubisoft ha deciso di prolungare fino al 4 Ottobre il periodo di testing offerto ai giocatori, in modo da individuare il maggior numero possibile di imperfezioni prima del lancio ufficiale.

Per la giornata di sabato è programmato un evento Double Renown, in cui verranno sbloccati nuovi operatori e innesti.

Ricordiamo che Rainbow Six Siege è previsto l’1 Dicembre su PC, Xbox One e Playstation 4.