Borderlands

Tutti i fan di Borderlands ormai conosceranno Pandora come fosse casa loro e gli sviluppatori in quel di Gearbox Software, consapevoli di ciò, hanno deciso di portare in gioco un nuovo pianeta su Borderlands 3.

Con un tweet sul loro profilo ufficiale hanno ufficialmente presentato un secondo pianeta (che si affiancherà a Pandora) noto come Promethea.

Coincidenza o meno, il pianeta sarà anche dove il giocatore potrà incontrare Rhys Strongfork, a capo del pianeta e in guerra con Maliwan.

Questo pianeta (la cui superficie esplorabile sarà costituita prevalentemente da un ricco tessuto urbano futuristico) è dove in passato venne scoperta la tecnologia aliena di Eridian e dove ha sede la Atlas Corporation.
Sfruttando un processo di reverse engineering sulla tecnologia Eridian la Atlas Corp. si è presto imposta come uno dei produttori di armi fra le più folli e potenti di sempre (su cui sarà possibile mettere le mani su Borderlands 3).

Borderlands

Per conoscere meglio tutto il retroscena e la storia del pianeta Promethea vi rimandiamo al ricco sito ufficiale del gioco.

Vi ricordiamo inoltre che Borderlands 3 è in uscita il 13 settembre 2019 per le piattaforme Playstation 4, Xbox One e PC e arriverà anche su Google Stadia a partire da novembre 2019.
Inoltre, nonostante non sia presente al lancio, Garbox ha assicurato che Borderlands 3 supporterà il cross-play fra differenti piattaforme di gioco.

Fateci sapere cosa ne pensate di questa notizia nei commenti e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie sempre nuove sul mondo dei videogiochi!