In Borderlands 2 è importante possedere l’equipaggiamento adatto per ogni tipo di situazione. È buon costume tenere il proprio zaino in ordine e con gli oggetti migliori e gli scudi, ciò che si frappone fra il proiettile e la carne del Cacciatore della Cripta, sono fra gli oggetti che meglio si devono conoscere.
La build stessa del vostro personaggio contemplerà uno scudo specifico per poter funzionare a dovere e, di certo, non conviene lasciare al caso una protezione e degli eventuali importanti bonus.
All’inizio, destreggiarsi fra le svariate varianti esistenti non è semplice: per questo intendiamo porre ordine al tutto e stilare una lista puntuale di tutti i generi di scudi che è possibile trovare all’interno del gioco.

SCUDI – CONCETTI GENERALI

Gli scudi basano la propria efficacia su 3 parametri essenziali:

  • Capacità: il numero dei danni che lo scudo può assorbire prima di scaricarsi
  • Velocità di ricarica: il tempo che lo scudo impiega a tornare completamente carico
  • Ritardo di ricarica: il tempo di ritardo che intercorre dall’ultimo danno subito all’inizio della ricarica dello scudo stesso

Tali parametri variano a seconda dello scudo che si indossa e, soprattutto, in base alla tipologia.
In più, gli scudi possono possedere immunità ai danni nel tempo ai vari elementi. Gli scudi “inflammable”, “grounded” e “alkaline” rendono il personaggio immune rispettivamente ai danni nel tempo da fuoco, elettrici e corrosivi, oltre a fornire una resistenza ai danni di questi tipo in generale. Lo stesso vale per i cosiddetti “blast proof”, resistenti ai danni da esplosione.
In via generale, è molto importante possedere uno scudo quanto più performante possibile ed è fondamentale possedere lo scudo giusto, anche se vecchio, piuttosto che uno scudo che non combacia con la build del personaggio. Entriamo più nello specifico per vedere tutte le singole tipologie di scudo, che variano, tranne in un caso, in base alla manifattura a cui appartengono.

Tediore

Shield

Gli “Shield” semplici della Tediore sono i primi ad apparire nel gioco, possono essere trovati in vendita al posto dei mod granate nei rivenditori di Marcus, prima che questi appaiano come oggetto del giorno.

Gli “Shield” Tediore non hanno proprietà particolari se non un’ottima progressione della velocità di ricarica e del ritardo di ricarica con il crescere della qualità dello scudo. Infatti, nonostante tendano ad avere una capacità sotto la media (anche se in confronto a scudi di altro tipo e di rarità inferiori) la velocità di ricarica primeggia fra le qualità di tali oggetti.

Questo genere di scudi può essere usato come exploit per ricaricare a velocità molto elevata uno molto lento. Ciò può essere fatto in single player con un procedimento molto semplice che sfrutta delle meccaniche di base degli scudi di Borderlands 2.

Tenendo conto che se si cambia scudo dall’inventario, il valore della capacità rimane lo stesso, e se si scambia uno scudo scarico con uno scudo Tediore, si può sfruttare la sua velocità di ricarica e il suo ritardo di ricarica ridotti per caricare prima lo scudo e, poi, cambiare di nuovo allo scudo precedente per continuare a ricaricare lo stesso.

Hyperion

Scudi AMP

Questo genere di scudi aumenta il danno dell’arma che si sta imbracciando. Più precisamente, lo scudo fornisce danno bonus al costo di una parte della carica dello scudo stesso. Inoltre, il danno bonus viene applicato soltanto se lo scudo è completamente carico. Se lo scudo viene danneggiato per il suo stesso effetto o da altre fonti, non è in grado di fornire danni bonus e si deve aspettare che si ricarichi per poter sparare un altro colpo amplificato.
Questo genere di scudi risulta abbastanza rischioso da utilizzare, sia perché non si deve sprecare il colpo potenziato (che anche se manca il bersaglio, scaricherà ugualmente una parte dello scudo) sia perché se si viene colpiti ripetutamente, non è possibile sfruttare appieno la proprietà del danno bonus.
Tali scudi si dimostrano ottimali con build dalla lunga distanza, ovvero con pochi rischi di essere colpiti e con la possibilità di permettere allo scudo di ricaricarsi dopo ciascun colpo.
All’aumentare della rarità cresce il danno bonus fornito e diminuiscono il ritardo di ricarica e la porzione di scudo assorbita.

Anshin

Scudi adaptive

Gli scudi adaptive sono eccellenti in fatto di protezione. Oltre ad aumentare la salute massima del personaggio, sono in grado di fornire resistenze elementali.
La resistenza elementale di uno scudo adaptive viene determinata dall’ultimo danno elementale subito: se si subisce un danno da acido, lo scudo si carica di tale elemento e ne diventiamo resistenti e lo stesso vale per gli altri danni elementali.
Tale resistenza, però, ha una durata limitata che potrebbe scadere proprio mentre si sta combattendo un nemico pericoloso e può essere attiva solo una resistenza elementale alla volta.

Con il progredire della rarità degli scudi di questo tipo, aumentano in maniera direttamente proporzionale le percentuali di resistenza ai danni elementali e il valore di salute massima bonus fornito.

Bandit

Scudi maylay

Giocare un personaggio melee richiede quasi esclusivamente l’indossare uno scudo maylay. Gli scudi maylay hanno la particolarità di attivare il loro effetto solo quando sono completamente scarichi: in queste circostanze, gli scudi forniscono danno “roid” melee bonus a ciascun attacco corpo a corpo inflitto in tale stato.

Di solito, conviene prepararsi all’utilizzo di questi equipaggiamenti con una buona rigenerazione della salute e, in generale, si deve sempre fare attenzione a quando lo scudo inizia a ricaricarsi.

Contrariamente a quanto succede per gli altri scudi, i roid non vengono penalizzati da un ritardo di ricarica molto elevato, anzi, più lo scudo rimane scarico, più si riesce a sfruttare il suo bonus al corpo a corpo.

Più gli scudi si fanno rari, più il danno roid aumenta, così come aumenta il ritardo di ricarica dello scudo.

Dahl

Scudi booster

Gli scudi del tipo Booster sono in grado di rilasciare delle subunità, shield booster, quando attivi. Raccogliendo gli shield booster si ricarica parzialmente lo scudo (l’effetto arriva a ripristinare al massimo il 25% della carica) ma alcune varianti di questo genere di equipaggiamenti forniscono ulteriori bonus.

Gli shield boost vengono trattati come oggetti di consumo standard, con l’unica differenza che tendono a scomparire molto prima rispetto al resto degli oggetti di quel genere che, invece, scompaiono dopo diversi minuti; tuttavia, non vi sono malus se si raccoglie uno shield boost in fase di rimpicciolimento.

Gli scudi di rarità più alta arrivano a rilasciare anche piccole cariche elettriche (Whisky Tango Foxtrot) o shield booster che ripristinano munizioni di lanciarazzi o granate (Big Boom Blaster).

Pangolin

Scudi turtle

I particolari scudi fabbricati dalla Pangolin sono delle vere e proprie “testuggini”, in quando posseggono fra le capacità massime più alte se comparati con gli altri tipi di scudi. Il rovescio della medaglia consiste in una penalità alla salute massima e alla velocità di ricarica dello scudo stesso: i prodotti della Pangolin, infatti, applicano una riduzione alla salute massima e posseggono la velocità di ricarica più bassa: molto utili se si vuole impostare una build che sfrutta la rigenerazione dell’energia e il meccanismo dell’health gating.

Il vero e grossissimo neo dei turtle shield arriva con lo scoccare dei livelli OP, che rendono il malus alla salute troppo penalizzante. Infatti, si tratta di livelli “virtuali” che non aggiungono salute o punti abilità al personaggio ma rendono unicamente gli oggetti nelle sue mani più potenti: ciò significa che il malus alla salute degli scudi turtle, a mano a mano che se ne ottengono di livelli OP maggiori, può arrivare a ridurla in maniera insostenibile, anche se gli scudi di rarità più elevata posseggono malus alla salute e alla velocità di ricarica meno incisivi.

Vladof

Scudi absorb

La manifattura Vladof fornisce scudi del tipo absord, in grado di assorbire l’impatto con i proiettili e di aggiungerli alla riserva del personaggio quando attivi.

Il danno del proiettile viene annullato completamente e le munizioni nella riserva aumentano del tipo corrispondente al proiettile assorbito. Per esempio, se un bandito con una SMG spara ad un personaggio equipaggiato con uno scudo absorb, c’è la possibilità che il danno venga ridotto a 0 e che il giocatore si ritrovi con un proiettile di SMG in più nella riserva. Tuttavia, bisogna essere colpiti direttamente dal proiettile in questione: se si subisce l’esplosione di un razzo senza che questo tocchi il personaggio, viene inferto danno ad area e non c’è possibilità di assorbire il razzo.

Il funzionamento di questi scudi, invece, risulta inefficace contro il resto degli attacchi che si possono subire: tutti gli attacchi corpo a corpo dei nemici e delle bestie di Pandora e in generale qualsiasi cosa non assomigli ad un proiettile come i cristalli di Crystalisk o la saliva acida degli Skag. Tuttavia, non vengono conteggiati i proiettili incendiari dei Caricatori WAR o Duri e i colpi sparati dalle torrette da campo Hyperion.

Più aumenta la rarità, più aumenta la percentuale di assorbimento, fino ad arrivare alla probabilità massima del 94%. Lo scudo in grado di raggiungere tale valore si chiama The Sham e non sempre lo si ottiene con la probabilità massima.

Alcune armi di Borderlands 2, pur non essendo lanciarazzi, posseggono proiettili che vengono conteggiati come tali (Logan’s Gun, Boom Puppy e Landscaper) e, infatti, è possibile sfruttare gli scudi absorb per ricaricare le munizioni dei lanciarazzi senza doverle trovare o acquistarle dai rivenditori di Marcus. È possibile farlo sparandosi ai piedi e sperare che lo scudo assorba i proiettili dell’arma.

Maliwan e Torgue

Scudi nova

Sia Maliwan che Torgue producono scudi nova che, quando scarichi, rilasciano un’esplosione elementale che danneggia i nemici vicini. Per poter provocare una nuova esplosione, lo scudo necessita prima di ricaricarsi completamente.

La differenza fra gli scudi Torgue e Maliwan consiste proprio nell’elemento dell’esplosione: la nova Torgue, come è comune a tutte le armi di tale manifattura, possiede danno esplosivo. Maliwan, di contro, produce nova di tutti gli altri elementi, fatta eccezione per la scoria.

Con l’aumentare del livello di rarità crescono anche il raggio e danno dell’esplosione.

Scudi spike

Gli scudi spike, abbricati, ancora, sia da Maliwan che Torgue, sono estremamente utili per fronteggiare i nemici che fanno del corpo a corpo il loro approccio alla battaglia. Uno scudo spike è in grado di danneggiare qualsiasi nemico colpisca con un attacco corpo a corpo il personaggio con esso equipaggiato.

C’è da far notare, inoltre, che se più nemici attaccano contemporaneamente il giocatore, lo scudo spike infligge danno solo ad uno di essi ogni volta. La differenza fra gli scudi Maliwan e Torgue è la medesima degli scudi Nova: gli scudi spike Torgue infliggono danno di tipo esplosivo, mentre gli scudi Maliwan ne infliggono di ogni altro elemento.

Con l’aumentare della rarità crescono i danni da spike inflitti.