Con il delinearsi sempre più preciso dei profili hardware di Playstation 5 e Xbox Scarlett è indubbio dire che si tratta di due console dalle prestazioni presunte decisamente rispettabili che potranno mettere in campo framerate e tecnologie per adesso monopolio assoluto solamente del mondo PC.

Il Ray Tracing di Battlefiled V su Nvidia RTX

Il dubbio che però opprime i giocatori è che, viste le specifiche tecniche ottimali e l’uso di memorie SSD, il prezzo delle due console possa sfiorare vette mai viste prima sia per Playstation che per Xbox.

Stando all’analista di mercato Michael Pachter le cose non saranno così, anzi enrambe le console saranno vendute al “modico” prezzo di 399$.

“The specs suggest $500 or so, but my bias is that Microsoft will announce $399 and Sony will follow suit.”

Sony in precedenza aveva già sottolineato la sua intenzione di voler offrire la sua prossima console a un “prezzo invitante” per i giocatori e quindi il price-tag di 399$ potrebbe essere benissimo essere in linea con i piani dell’azienda giapponese mentre per Microsoft e cose potrebbero essere diverse.

Stando alla stessa azienda di Redmond, infatti, il prezzo sarà un fattore importante che i giocatori si troveranno a valutare arrivati al dover comprare la nuova Xbox lasciando vagamente intendere che questa sarà presentata in due versioni con prezzi nettamente diversi.

Allo stato attuale delle cose è ancora impossibile dire se Pachter abbia ragione o l’abbia sparata grossa sui prezzi di Playstation 5 e Xbox Scarlett e non ci resta quindi che attendere fonti ufficiali per saperne di più in futuro.

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie sempre nuove sul mondo dei videogiochi!