Durante questa Nintendo Direct all’E3 2019 un breve trailer ha presentato ufficialmente Luigi’s Mansion 3, il sequel della nota serie su Luigi realizzato però su misura per l’ultima console della Grande N.

Similmente ai capitoli precedenti Luigi avrà a che fare con poco amichevoli e dispettosi fantasmi e li affronterà brandendo il suo fidato Poltergust G-00.


Poltergust G-00

Questo nuovo strumento avrà a disposizione nuove funzioni mai viste nella serie come:

  • SLAM: una volta catturato un fantasma sarà possibile letteralmente sbatterlo sul pavimento e sui nemici per infliggere danni e distruggere oggetti.
  • Suction Shot: sarà adesso possibile sparare uno stura-lavandini che aderendo a oggetti ed elementi dello scenario permetterà di tirarli a se o di distruggere determinati elementi.
    Oltre a ciò sarà efficace anche contro alcuni spettri per disarmarli o lasciarli senza difese.
  • Burst: una efficace onda d’urto con salto permetterà a Luigi di stordire i nemici attorno a lui e saltare velocemente per evitare alcuni tipi di ostacoli.
  • Gooigi: sarà possibile creare un alter-ego di Luigi fatto di gelatina da poter comandare alternando l’originale con la copia.
    Questo permetterà ad esempio di risolvere determinati enigmi o peer superare illesi porte chiuse e trappole.
    L’unica vera debolezza di Gooigi è l’acqua.
    In caso poi si abbia un amico con cui giocare basterà passergli uno dei due joycon per una sessione co-op.

The ScareScraper

Questa nuova modalità a più giocatori (locale o online) sfiderà i giocatori a sconfiggere tutti i vari fantasmi prima che il timer scenda a zero.

Una modalità alternativa di gioco consisterà nel cercare i toad scomparsi prima che il tempo scada.

Luigi’s Mansion 3 è in uscita per Nintendo Switch nel corso del 2019.

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie sempre nuove sul mondo dei videogiochi!