Ogni qual volta che si parla di Death Stranding sembra quasi di parlare del nulla date le poche vere informazioni che allo stato attuale delle cose sono state rese disponibili per quanto concerne il prossimo titolo targato Kojima.

Fortunatamente in questo caso sono state le stesse parole dell’autore su Twitter a specificare cosa dovremo aspettarci da Death Stranding in quanto “non sarà un titolo stealth, bensì un titolo d’azione”.
Una mezza delusione per tutti coloro che aspettavano un nuovo titolo in stile Metal Gear Solid certo, ma anche un peculiare cambio di rotta per un autore che ha fatto dello stealth quasi un marchio di fabbrica.

Il sistema adottato all’interno del gioco è piuttosto peculiare, un “Social Strand Game” per citare lo stesso Kojima, poiché oltre a presentare una trama e un gameplay decisamente originali introduce anche meccaniche di gameplay multigiocatore asincrone che faranno si che i vari giocatori potranno trovare le impronte di altri sul terreno e inviare/ricevere oggetti fra amici o sconosciuti.

“It is brand new action game with the concept of connection (strand). I call it Social Strand System, or simply Strand Game.”

Vi ricordiamo che Death Stranding è in uscita (presumibilmente confermata a questo punto) l’8 Novembre 2019 per la piattaforma Playstation 4.

Fateci sapere cosa ne pensate di questo nuovo titolo di Kojima nei commenti e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie sempre nuove sul mondo dei videogiochi!