Gli eventi fra la fine di Borderlands 2 (e di Borderlands Pre-Sequel) e ciò che è stato mostrato all’inizio di Borderlands 3 sono ancora avvolti dalla nebbia del mistero. Trapela, quindi, un rumor, secondo cui Gearbox rilascerebbe a breve un DLC per Borderlands 2 con l’obiettivo di creare una connessione narrativa più solida con il capitolo precedente.

Gearbox parteciperà all’E3 di quest’anno per svelare ulteriori dettagli riguardo l’attesissimo terzo capitolo della saga che ha portato gli studios alle vette. A riportare il rumor è Playstation Lifestyle, che a sua volta riporta quanto detto da una “fidata fonte anonima”: il DLC sarà intitolato “Commander Lilith and the Fight for Sanctuary” e metterà in scena diverse situazioni propedeutiche alla campagna di Borderlands 3. Playstation Lifestyle sostiene, inoltre, che all’interno del DLC saranno presenti i primi accenni ai villain principali del sequel che uscirà a settembre, i Children of the Vault, e assieme le backstory di alcuni personaggi che confluiranno all’interno di Sanctary 3, la ex nave mineraria Dahl ora abilitata ai viaggi interstellari. Elemento curioso, per l’appunto, che potrebbe essere chiarito dal DLC potrebbe essere proprio perché si utilizzi il nome “Sanctuary 3”, visto che non abbiamo mai visto una “Sanctuary 2” e visto che l’ipotetica espansione reca proprio questo nome nel suo titolo.

A questo punto, non possiamo fare altro che attendere ulteriori, e ufficiali, conferme da parte di Gearbox in sede di E3.