Creative Assembly ci ha sempre abituato a giochi dallo spessore qualitativo sorprendente facendo dei Total War dei veri e propri portabandiera di una categoria di giochi che oggigiorno trova ben pochi titoli realmente degni di essere giocati o che riescano a catturare una fetta consistente di giocatori.

A questa scia di successi non fa eccezione il recente ultimo arrivato, ovvero Total War: Three Kingdoms, che con la fantastica ambientazione della Cina Antica e nuove meccaniche di gioco studiate nel minimo dettaglio è riuscito ad avere un successo disarmante per un titolo del genere.

Da tanto che il titolo è stato ben recepito dal pubblico è diventato il titolo con il maggior numero di vendite al lancio per quest’anno su Steam battendo anche il pluripremiato Sekiro: Shadows Die Twice di From Software.

Con un nuovo video pubblicato sul canale ufficiale del gioco gli sviluppatori hanno voluto dare risalto alle due modalità chiave del gioco, Romance e Records, e delle differenze sostanziali che intercorrono fra queste due tipologie di gameplay.

La modalità Romance offre una visione più “romanzata” della storia cinese con la possibilità per il giocatore di scrivere la sua avventura in un’epoca in cui gli eventi hanno invece preso pieghe del tutto diverse.

Di contro invece la modalità Records offre al giocatore una campagna più realistica e storicamente accurata permettendogli di immergersi maggiormente nelle battaglie e negli intrighi che hanno segnato la storia reale della Cina antica.

Fateci sapere cosa ne pensate di questa notizie nei commenti e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie, guide, recensioni e tanto altro sul mondo dei videogiochi!