PlayStation 4

La retrocompatibilità di PlayStation 5 rappresenta uno degli elementi già noti, oltre ad alcune specifiche tecniche, grazie alle parole di Mark Cerny durante una presentazione a porte chiuse della console svoltasi ormai più di un mese fa.

Jim Ryan, CEO di Sony Interactive Entertainment, ha recentemente ribadito e spiegato più nel dettaglio questo aspetto durante una delle ultime riunioni con gli azionisti della compagnia. La retrocompatibilità, infatti, riguarderà l‘intera libreria di PS4, ma non solo.

Risultati immagini per the last of us 2

L’obbiettivo principale è rendere la fase transitoria tra le due generazioni il più scorrevole possibile, senza frammentare la comunità di giocatori attiva. Per questo PlayStation 5 offrirà anche una funzionalità Cross-play con gli utenti che resteranno ancora su PS4. Resta ora solo da capire quando e come Sony deciderà di muoversi per presentare al mondo la sua nuova creatura.

E voi cosa ne pensate della notizia? Cosa vi aspettate dalla prossima generazione di PlayStation? Fateci sapere le vostre impressioni nei commenti!