Red Dead Redemption 2

Sembra proprio che la situazione economica per Take-Two Interactive sia decisamente rosea e i dati provenienti dal periodo fine 2018 – inizio 2019 sembrano decisamente confermarlo.

In questo ridotto periodo preso in esame la nota azienda di videogiochi ha incassato la bellezza di 539 milioni di dollari attribuendone la gran parte a titoli come Grand Theft Auto 5, Grand Theft Auto Online, Red Dead Redemption 2, Red Dead Online, Civilization 6 e WWE 2K19.

Fra tutti i vari titoli in elenco è quasi superfluo sottolineare come siano in realtà Grand Theft Auto 5 e Red Dead Redemption 2 i veri cavalli di battaglia dell’azienda.

Il buon vecchio GTA 5 infatti, nonostante i suoi sei anni di presenza sul mercato, continua tranquillamente a vendere copie raggiungendo al momento l’impressionante numero di 110 milioni di copie vendute.

Niente male nemmeno i dati di vendita per Red Dead Redemption 2 che ha saputo registrare, grazie alla realizzazione magistrale del titolo, ben 24 milioni di copie vendute in soli sei mesi, un numero ben superiore a quanto la stessa Take-Two si era figurata per il suo titolo western.

Fateci sapere cosa ne pensate di queste vendite e se, come noi, concordate sul fatto che questo enorme volume di vendite possa aver indotto Rockstar Games a presentare GTA VI alla prossima E3.

Non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie sempre nuove sul mondo dei videogiochi!