Torna l’Halo Community Update redatto da Unyshek dall’Halo Community Team. Quest’oggi vedremo novità per quanto riguarda Halo: The Master Chief Collection e Halo: Outpost Discovery, aggiornamenti per Halo 5: Guardians e l’Halo Championship Series, e infine vedremo più da vicino le copertine del nuovo romanzo Halo: Oblivion e la seconda parte del volume di Halo: Escalation.

HALO: THE MASTER CHIEF COLLECTION

AGGIORNAMENTO DI APRILE

Qualche giorno fa, Postums ha pubblicato un articolo che riassume il viaggio per portare Halo: The Master Chief Collection su PC. Nel suddetto articolo vediamo cosa significa renderlo una vera esperienza per PC (e non un porting), interviste con i ragazzi di Splash Damage, foto dal dietro le quinte, ma non solo. Nel caso in cui ve lo foste persi, vi invitiamo a recuperalo al seguente link.

Nel caso in cui foste interessati a partecipare ai test della MCC e di Reach, registratevi al nuovo Halo Insider Program. Anche se i tempi possono slittare (ske7ch ne ha parlato nell’articolo precedentemente menzionato) il team di sviluppo è sempre al lavoro.

AGGIORNAMENTI XBOX ONE

Nel corso delle ultime due settimane, sono stati rilasciati aggiornamenti che includono miglioramenti nella rotazione delle mappe, ora infatti dovreste giocare più facilmente su mappe diverse in matchmaking, l’arrivo della playlist classificata Halo 3 DreamHack FFA, l’implementazione di FFA Snipers nei Social Games, l’introduzione delle modalità Yappening in Action Sack, il ritorno di Infection, e molto altro.

Di seguito vi rimandiamo ai dettagli degli aggiornamenti in questione:

HALO 5: GUARDIANS

CALENDARIO DI MAGGIO

  • 2 Maggio: Head to Head ritorno nelle Classificate
  • 2 Maggio: Halo 3 Classic Throwback sostituisce Shotty Snipers
  • 9 Maggio: Halo 2 BR Slayer sostituisce Covenant Slayer
  • 16 Maggio: Core Play sostituisce Halo 3 Classic Throwback
  • 16 Maggio: Warzone Assault ritorna per il weekend
  • 23 Maggio: Roaming King sostituisce Halo 2 BR Slayer
  • 30 Maggio: Castle Wars sostituisce for Core Play
  • 30 Maggio: Warzone Turbo ritorna per il weekend

La Stagione Arena Estiva 2019 arriverà martedì 4 giugno, nel caso in cui ancora non vi foste posizionati nelle modalità classificate avete ancora un mese di tempo per poterlo fare.

HEAD TO HEAD

La modalità Testa a Testa è ritornata con miglioramenti apportati alle sue sette mappe, alla modalità stessa e ai Power-Up. Questa modalità ha rimpiazzato Hardcore Super Fiesta e rimarrà attiva fino all’arrivo della Stagione Arena Estiva 2019. Per tutti i cambiamenti vi rimandiamo alla discussione sui forum di Halo Waypoint.

AGGIORNAMENTO BIG TEAM BATTLE

L’agognato e lungo atteso aggiornamento alla modalità Big Team Battle su Halo 5: Guardians arriverà questo mese! Di seguito un rapido sguardo a cosa dovreste aspettarvi di diverso nella modalità:

PRIMA

DOPO

Le mappe verranno lanciate e tenute d’occhio con il feedback dei giocatori, prima che Big Team Battle venga inserita tra le modalità classificate nella prossima Stagione. Maggiori dettagli al riguardo verranno rilasciati in seguito.

HALO CHAMPIONSHIP SERIES

DREAMHACK DALLAS

Siamo giunti a maggio, e tra la fine di questo mese e il prossimo si terrà l’evento DreamHack Dallas, per la precisione dal 31 Maggio al 2 Giugno. Oltre al torneo 4v4 con in palio $50,000, ci sarà anche un torneo Halo 3 FFA con in palio $5.000. Nel caso in cui foste interessati a prendervi parte, potete cominciare ad allenarvi nella modalità classificata DreamHack Dallas H3 FFA, una copia della modalità che verrà giocata durante il torneo.

HALO: OUTPOST DISCOVERY

DIETRO LE SCENE

Grim ha fatto un salto ai Blue Whale Studios per portarci un dietro le quinte di Halo: Outpost Discovery. Nella news che vi abbiamo portato negli scorsi giorni potete trovare tutti gli ultimi aggiornamenti per quanto riguarda l’esperienza dal vivo di Halo, e un video che mostra la realizzazione di una statua di Master Chief e di un Sangheili che saranno presenti nella Hall of History.

HONEYBEE

Lo scorso venerdì, sul profilo Twitter ufficiale di Halo è stato mostrato per la prima volta l’UNSC Honeybee, n drone di sorveglianza all’avanguardia che aiuterà durante l’esplorazione del mondo ad anello noto come Halo.

TRAINING GROUNDS (VR)

BonnieKiki e Frankie si sono scontrati con la “ske7ch squad” composta da Rob SemseySean Baron, e ske7ch stesso in uno showdown in Virtual Reality. Di seguito un raro scatto dell’evento con annessa reinterpretazione dello scontro da parte di stickerboy:

COMMUNITY PANELS

Ad Halo: Outpost Discovery saranno presenti spazi per i membri della community di Halo. Che siano consigli sui cosplay o sul come diventare un creatore di contenuti di Halo o tavoli di discussione sulla lore dei Precursori ci sarà un posto proprio per i fan di Halo.

HALO GEAR

HALO: OBLIVION

Lo scorso marzo è stato rivelato il nuovo romanzo della saga sequel di Halo: Silent Storm, ovvero Halo: Oblivion. Quest’oggi possiamo finalmente ammirare la favolosa copertina del libro firmato da Troy Denning.

Denning riprende la storia di John-117 e del Blue Team per continuare a narrarci dei loro combattimenti contro le forze Covenant. Di seguito la sinossi del romanzo.

2526. Più di un anno è passato da quando l’umanità ha incontrato per la prima volta l’ostile alleanza militare di razze aliene conosciuta come Covenant, e diverse settimane dopo il devastante contrattacco dell’UNSC con l’Operazione: SILENT STORM fu considerato un successo schicciante. L’UNSC ha riposto la sua fiducia nelle mani degli Spartan, guidati dal leggendario Master Chief, John-117: super-soldati potenziati cresciuti e addestrati fin dall’infanzia tramite un progetto clandestino black ops per diventare armi viventi.

Ma il Covenant, infuriato e impaurita dalle inaspettate strategie e prodezze del suo nemico, non sta prendendo alla leggera la recente sconfitta, ed è ora completamente determinata a sradicare l’umanità dall’esistenza, gli sfortunati pianeti delle Colonie Esterne vengono devastati brutalmente più velocemente di quanto possa essere ordinata la ritirata.

Se l’UNSC ha qualche possibilità di porre un freno alla guerra, Master Chief e il Blue Team devono catapultarsi in un mondo vuoto e infernale per catturare una fregata Covenant disabilitata piena di preziosa tecnologia. Ha tutte le caratteristiche di una trappola, ma l’esca è troppo allettante per essere ignorata – e questo allettante premio viene offerto da comandante di flotta Covenant vendicativo e caduto in disgrazia, la cui unica opportunità di redenzione risiede nell’estinguere l’unica speranza di sopravvivenza dell’umanità…

Nel caso in cui non aveste ancora letto Halo: Silent Storm, avete ancora tempo fino al 24 Settembre per recuperarlo prima dell’uscita del suo seguito.

HALO: MERIDIAN DIVIDE

Nel caso in cui ve lo foste perso, nello scorso Halo Community Update è stata rivelata anche la copertina di un ulteriore romanzo in arrivo l’1 Ottobre sempre di quest’anno. Stiamo parlando di Halo: Meridian Divide, il sequel di Halo: Battle Born uscito dalla penna di Cassandra Rose Clarke.

Tre mesi sono passati da quando il mondo colonia di Meridian è stato invaso dall’alleanza aliena nota come Covenant. Sotto gli occhi vigili dei militari, Evie, Dorian, Saskia e Victor sono stati inseriti in un programma di allenamento accelerato con l’ONI, l’Office of Naval Intelligence. A sorpresa dei ragazzi, l’ONI ha una missione per loro: ritornare sul loro pianeta natale Meridian e monitorare gli sforzi del Covenant nel recuperare l’antico artefatto dei Precursori dal potere non noto.

Ma quello che sembra essere un lavoro semplice finisce subito fuori controllo. Con l’artefatto che rischia di cadere nelle mani del Covenant, la posta in gioco sale, e l’ONI invia i ragazzi e la loro squadra di combattenti della milizia a recuperare l’artefatto da studiare. Dopo una serie di passi falsi che costa alla milizia la metà delle loro forze, i ragazzi prendono in mano la situazione. Il loro viaggio li porterà oltre le linee nemiche, nel cuore delle zone di guerra di Meridian.

Nel caso in cui non aveste ancora recuperato Halo: Battle Born, vi ricordiamo che il romanzo arriverà in italiano il 13 Giugno grazie a MultiplayerEdizioni.

HALO OMNIBUS VOLUME 2

La seconda metà del volume Omnibus di Halo: Escalation è finalmente giunta. Questa versione contenente ben dodici capitoli della serie di fumetti arriverà il 14 Maggio. Per coloro che non hanno ancora avuto modo di recuperare la saga di Escalation, vi invitiamo ad approfittarne tramite i volumi Omnibus della Dark Horse Comics.

COMMUNITY

GRIFBALL

La community di PlayGrifball.com sta momentaneamente tenendo una nuova stagione competitiva di Grifball su Halo 3 con la Halo: The Master Chief Collection! Questa stagione, l’AGLA sarà un torneo che si aprirà con la possibilità per i nuovi giocatori di competere accanto a team veterani della modalità. Le iscrizioni per la Stagione Primaverile 2019 si sono aperte questa settimana e lo rimarrano fino al 20 maggio.

RADAR BLIPS

Halo-5-update-radar-blips-banner
  • Employee Spotlight: Un’intervista con Robbie Elias, un Technical Sound Designer presso 343 Industries, sul suo inizio di carriera nell’industria videoludica e sul suo ruolo nello studio. Link.
  • Community Spotlight: L’ultimo community spotlight di Halo redatto da snickerdoodle è stato rilasciato qualche giorno fa, nel caso in cui ve lo foste perso vi invitiamo a recuperarlo tramite il seguente link.

ART

La serie di concept art di Halo 2 concept portatici da Uny continua, e questa settimana abbiamo per la versione in 4K, per i banner di Facebook e Twitter di Master Chief con un SPNKr su un’installazione Halo.

Per oggi è tutto. Rimanete sintonizzati sul nostro sito e sui nostri social per non perdervi le ultime novità dall’universo di Halo.