Mark Cerny, ex sviluppatore Naughty Dog in partnership con Sony da più di vent’anni, ha parlato di PlayStation 5 durante una presentazione a porte chiuse della prossima console, rivelando alcune informazioni sulle sue caratteristiche e sulla finestra di lancio.

Come riportato da Wired, Cerny avrebbe confermato alcune delle notizie trapelate nelle scorse settimane:

  • Retrocompatibilità con PlayStation 4
  • SSD al posto del tradizionale disco fisso meccanico
  • CPU AMD Ryzen a 8 core
  • GPU Navy Radeon
  • Supporto Audio 3D
  • Supporto 8K
  • Supporto al Ray Tracing

Cerny ha parlato in particolare del nuovo SSD e del supporto all’audio 3D, in particolare ha mostrato il tempo richiesto da un caricamento in Marvel’s Spider-Man: su PS4 ha richiesto 15 secondi, su di un vecchio dev-kit di PS5 invece ci sono voluti solo 0.8 secondi. Riferendosi al supporto audio 3D invece, Cerny l’ha definito più immersivo rispetto al classica esperienza a cui siamo abituati con la generazione attuale.

La nuova console di casa Sony non uscirà nel 2019, ma lo sviluppatore ha confermato che molti team di sviluppo stanno già lavorando ai primi titoli dedicati.

Cosa ne pensate della notizia? Cosa vi aspettate dalla nuova generazione di PlayStation? Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!