Le riprese della serie Netflix The Witcher sono attualmente in corso in Polonia, dove ha avuto origine la serie. Di conseguenza, ci sono molti fan che sono in trepida attesa per questo show e, in alcuni casi, catturano alcuni momenti del set tramite foto o video. E in questa ondata di nuove riprese che spuntano su Internet abbiamo la prima occhiata ad Anna Shaffer nei panni di Triss Merigold, uno degli interessi amorosi di Geralt e uno dei personaggi più importanti della serie.

Quando Shaffer è stato scelta come Merigold, c’erano molti fan che si chiedevano cosa avrebbe fatto Netflix con i capelli dell’attrice. Triss è famosa per i suoi vivaci capelli rossi che Shaffer non ha. Molti hanno ipotizzato che avrebbe indossato una parrucca o che i suoi capelli venissero tinti ma sembra che Netflix abbia scelto di mantenere in gran parte il colore naturale dei capelli di Shaffer e il suo stile ricci. Il nuovo filmato rivela che non c’è almeno una qualche colorazione dei capelli e nessuna parrucca ma sembra che ci possa essere una piccola tinta rossa. È difficile dirlo, sembrerebbe castana con una sfumatura di rosso ma potrebbe non essere così.

Henry Cavill è stato scritturato nel ruolo principale di Geralt di Rivia e sarà affiancato da Freya Allan (Ciri, Principessa di Cintra), Jodhi May (Regina Calanthe) Adam Levy (Saccoditopo), Anya Chalotra (Yennefer) e Anna Shaffer (Triss).

Basato sulla serie fantasy più venduta, The Witcher è un’epica fiaba sul destino e sulla famiglia. Geralt di Rivia, un solitario cacciatore di mostri, lotta per trovare il suo posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie. Ma quando il destino lo spinge verso una potente strega e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare a viaggiare insieme nel Continente sempre più instabile.

Schmidt Hissrich sarà produttrice esecutiva e showrunner della serie. È conosciuta per il suo lavoro (sceneggiatura e produzione co-esecutiva) su The Defenders, Daredevil e Power. Sean Daniel è alla produzione esecutiva con la sua socieà e con il suo socio Jason Brown. Anche Tomek Baginski e Jarek Sawko di Platige Image saranno i produttori esecutivi.

Netflix punta a pubblicare la prima stagione nel 2019. La serie avrà una durata di otto episodi e sarà girata in Europa orientale. Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!