Days Gone

Se c’è qualcosa di peggiore di un’apocalisse zombie sono indubbiamente le orde di non morti e Days Gone sin dai primi video di presentazione ha fatto ampiamente intendere che sciami di zombie saranno sempre in agguato all’interno del gioco.

Oggi grazie ad un video presentato da Playstation Access le orde vengono descritte finalmente più nel dettaglio con numerose informazioni sino ad ora ignote.

Le orde di non morti saranno un elemento permanente all’interno di Days Gone e ben 40 di esse saranno liberamente disseminate all’interno del mondo di gioco e non saranno perciò legate in alcun modo alla campagna.
Sin da subito sarà infatti possibile incappare in una di esse durante gli spostamenti nel mondo di gioco ma a meno che non si abbia un certo desiderio di morte almeno nelle ore iniziali sarebbe una buona idea evitarle.

Anche le dimensioni di questi sciami di non morti saranno di tutto rispetto con numeri che potranno oscillare dai 50 sino anche ai 500 non morti in contemporanea su schermo.
La cosa che arricchisce ulteriormente il realismo di queste orde è il fatto che ogni zombie ucciso rimarrà tale per tutto il resto del gioco e non sarà mai respawnato indipendentemente dalle azioni del giocatore (anche a distanza di numerose ore).

Fateci sapere cosa ne pensate di questa notizia nei commenti e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie sempre nuove sul mondo dei videogiochi!