La Warner Bros. ha ingaggiato Peter Sollett per dirigere l’adattamento cinematografico di Minecraft,lo riporta Variety. Sollett è noto per film come Raising Victor Vargas, Nick e Norah’s Infinite Playlist e Freeheld.

L’adattamento è stato in lavorazione da quando WB ha acquisito i diritti cinematografici per il gioco popolare nel 2014. Vari registi hanno avuto contatti in diversi punti, tra cui Shawn Levy e Rob McElhenney. Ognuno aveva un’idea diversa per il film, da un’avventura stile Goonies a qualcosa di più fuori dagli schemi. È stato anche detto che Steve Carell fosse in trattativa per recitare nel film.

Mojang, lo studio dietro a Minecraft, è elencato come uno dei numerosi produttori del film ed è stato pesantemente coinvolto nella regia. Il COO di Mojang Vu Bui ha dichiarato nel 2015 che la società non voleva che questa fosse vista come la storia di Minecraft definitiva, perché il gioco di costruzione è tutto merito della creazione personale. “Questo scoraggerebbe tutti i giocatori che non giocano in quel modo: quando inventano una storia [per il film], vogliamo essere sicuri che sia solo una storia all’interno di Minecraft, al contrario della storia di Minecraft”.

Questo adattamento seguirà un’adolescente e le sue amiche mentre cercano di salvare Overworld dal drago Ender.

Minecraft vanta attualmente 91 milioni di giocatori attivi mensilmente ed è addirittura in cima al successo di Fortnite. Ha già generato una serie di adattamenti e licenze, da libri e oggetti da collezione alla modalità Story di Minecraft di Telltale.

Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!