sdcc-2014-halo-2-anniversary-zanzibar-concept-art-wind-wheel-6e7e848c9f174cfd8e5c1088d496719cQualche giorno fa, alcuni utenti su NeoGaf hanno iniziato un thread parlando dell’ultimo aggiornamento della Collection, dopo aver constatato però che questo non aveva apportato i miglioramenti sperati, la discussione è degenerata in una serie di insulti gratuiti verso 343i e gli sviluppatori dietro al gioco.
Quando un utente va per difendere il team di sviluppo, dicendo che sicuramente 343i è ancora a lavoro per sistemare e migliorare l’esperienza di gioco degli utenti, Frank O’Connor, Executive Franchise Manager di 343i, fa la sua comparsa e afferma “Non posso biasimarlo per essere infuriato. Abbiamo fatto un casino, per non essere volgari. Molti dei piccoli problemi che vedete sono connessi ad uno più grande che non si è fatto vedere finché non ci siamo ritrovati a cadere senza freni come una cascata. Teniamo le dita incrociate, vi terrò aggiornati!

NG1 NG2

Vedendo quanto il team stesso sia stressato dalla cosa, un utente propone loro di fare una pausa, prendersi il week-end, bere qualcosa e divertirsi, magari giocando a Blackjack, ma Frank risponde che hanno ancora molto da fare e che non dormiranno almeno fino al giorno del ringraziamento.

La discussione continua fino ad arrivare al tanto criticato sistema di party che vengono divisi in matchmaking impedendo ai giocatori di giocare in team.
Frank O’Connor risponde dicendo che sanno dell’errore e che la cosa è sulla lista dei fix del matchmaking, stanno tenendo particolarmente d’occhio la questione; in risposta alla richiesta del matchmaking originale di Halo CE, Frankie aggiunge che quest’ultimo verrà introdotto solo quando il team sarà certo che tutto il resto ha raggiunto una vera stabilità.

NG4
https://www.neogaf.com/forum/showpost.php?p=139623340&postcount=67 https://www.neogaf.com/forum/showpost.php?p=139626979&postcount=121 https://www.neogaf.com/forum/showpost.php?p=139627432&postcount=132

In seguito Frank O’Connor si sposta nella discussione Off Topic, dove qualcuno stava già pensando che stessero solo lì a chiacchierare anziché lavorare sul problema, e risponde “Non aggiungerò altro finché non avrò qualcosa di importante o costruttivo da dire. Siamo letteralmente con le mani a mollo. Sto postando sulla sezione OT per rimanere lucido tra sessioni di gaming e il prendere appunti. Tra l’altro ho mangiato solo 3 caramelle per pranzo, se qualcuno volesse avere dettagli approfonditi. Le notizie ufficiali e gli aggiornamenti saranno rilasciati prima di tutto su Waypoint.” “Caramelle?” “Juju Fish, due verdi e una arancione. Sapore mandorlato, clone di una sconosciuta marca svedese con la texture sbagliata”

NG5
https://www.neogaf.com/forum/showpost.php?p=139868914&postcount=4854 https://www.neogaf.com/forum/showpost.php?p=139869268&postcount=4858

Nel frattempo, qualcuno che dice di essere uno sviluppatore della Halo: The Master Chief Collection, fa la sua apparizione su Reddit, e malgrado la smentita di Frank O’Connor, il tipo, seppure in maniera vaga, le risposte che il tipo da alle domande degli utenti sembrano plausibili.

Il tutto ha inizio con l’offerta da parte di un utente chiamato “halommcdev” di rispondere a gran parte delle domande che gli verranno poste sulla collection, poiché egli ha partecipato allo sviluppo del titolo; ecco che quindi appaiono le prime domande, non ve le riportiamo tutte per brevità, se volete seguire tutta la discussione, QUA c’è la discussione completa.

Il sunto di quanto è stato affermato è: Non c’è stato tempo per una beta, non c’era modo per ritardare l’uscita della collection e la data di scadenza ha fatto sudare parecchi sviluppatori, i quali, tra l’altro, non erano parte di un unico team, ma più team che hanno collaborato alla realizzazione di questo ambizioso progetto, i problemi che ha la collection sono noti, la più grande difficltà è stata far girare contemporaneamente ben 6 engines, due per Halo CE e Halo 2 e uno per Halo 3 e Halo 4, i 6 engines sono stati basati sul nuovo Xbox Live con un componente aggiuntivo che li fa “cooperare”; è la prima volta che viene fatta una cosa del genere, e gli engine, non essendo nativi per il nuovo Xbox Live, non sempre funzionano come dovrebbero, il problema inoltre è nei party Xbox Live che non hanno un vero leader, talvolta infatti il leader della partita esce dalla sessione di gioco e il resto del party si perde.

https://www.neogaf.com/forum/showpost.php?p=139871077&postcount=4867 https://www.neogaf.com/forum/showpost.php?p=139872481&postcount=4880
https://www.neogaf.com/forum/showpost.php?p=139871077&postcount=4867
https://www.neogaf.com/forum/showpost.php?p=139872481&postcount=4880

Tutto ciò è da prendere con le pinze, perché sebbene l’utente sia stato verificato dai moderatori di Reddit a seguito di qualcosa che l’utente ha mandato loro come “prova” della sua identità, il profilo utente è stato in seguito rimosso; per altro Frank O’Connor non sembrava per nulla convinto della veridicità di quanto affermato dal presunto sviluppatore, affermando che quanto detto dall’utente reddit, era particolarmente vago, cosa che, a dire di O’Connor, dimostrava quanto non sapesse in realtà nulla del gioco e dei suoi problemi, cosa di cui per altro, se avesse saputo qualcosa, non poteva sicuramente parlare.

Non è ben chiaro se l’utente fosse realmente chi diceva di essere, nè tanto meno se quello che ha detto fosse vero o meno. Rimane un mistero se sia stato lui stesso a cancellare il profilo da Reddit o se qualcuno “più in alto” lo abbia eliminato; ciò che conta è che 343i sta lavorando per risolvere i problemi della collection.

Nell’attesa che questi vengano risolti, vi lasciamo chiedendovi di lasciare un mi piace e un commento sotto la news per farci sapere cosa ve ne pare!