Halo2-anniversary-blur-cinematics-1Come sappiamo, Halo: The Master Chief Collection non sta godendo di affollamento di server in questi giorni. Come già scritto in una news precedente, 343 Industries è già al corrente dell’errore e sta lavorando 24 ore su 24 per risolvere il problema.

 

Dan Ayoub, Executive Producer di 343 Industries ha rilasciato nel forum di Halo Waypoint, un comunicato che spiega come si sta svolgendo la situazione.
Sin dal lancio, 343 Industries ha fatto una serie di quotidiane modifiche al lato server per migliorare il matchmaking. I dati indicano che queste stanno avendo successo, ma ancora si è ben lontani dall’aggiornamento definitivo.
Gli sviluppatori credono di aver individuato il problema che affligge il multiplayer, ed in questo momento stanno lavorando sodo per trovare una soluzione. Nei prossimi giorni verranno rilasciate modifiche aggiuntive per migliorare ulteriormente l’esperienza dei giocatori, monitorando nel frattempo i dati e lavorare quindi su quegli aspetti che dovrebbero continuare a rendere più accessibile il matchmaking, senza però ignorare i problemi esterni al multiplayer. Domani infatti, verrà rilasciato un aggiornamento di gioco che risolverà altri problemi.


343 Industries non ignora il lungo periodo di attesa di ricerca giocatori che varia da 15 secondi sino a 4 minuti, quindi consiglia nel caso in cui non si riesca a trovare giocatori dopo circa 4 minuti, di uscire dalla ricerca e riavviarla.

Per riepilogare quindi, ecco una breve lista dei prossimi aggiornamenti che 343 Industries ha intenzione di rilasciare per la Halo: The Master Chief Collection:

  • Continue modifiche al lato server
  • Un aggiornamento migliorerà ed apporterà alcune correzioni nella campagna e nel sistema di punteggio
  • Aggiornamenti dei contenuti e modifiche al lato server nel corso di settimana prossima concentrati sul matchmaking