AMD prova a capitalizzare la sua architettura GCN e probabilmente ci sta riuscendo, con un futuro che si profila più roseo rispetto a NVIDIA.

A quanto dice su Reddit Robert Hallock, direttore del marketing tecnico globale, la maggior parte dei titoli DirectX 12 che vedremo uscire nel biennio 2015/2016, avranno una partnership con il team rosso.

“You will find that the vast majority of DX12 titles in 2015/2016 are partnering with AMD. Mantle taught the development world how to work with a low-level API, the consoles use AMD and low-level APIs, and now those seeds are bearing fruit.”

“Vedrete che la maggior parte dei titoli DX12 nel 2015/2016 avranno una partnership con AMD. Mantle ha insegnato al mondo di sviluppo come lavorare con API a basso livello, le console usano AMD e le loro API a basso livello, e ora questi semi stanno portando i loro frutti.”

Forse dopo un lungo periodo in cui AMD è rimasta oscurata dall’ombra di NVIDIA è giunto il momento della rivalsa, proprio ora che NVIDIA sta abbassando la guardia! Il tutto è ancora da vedere, AMD dovrà lavorare sodo per tornare in pista e vincere, visto che la prossima architettura NVIDA, Pascal, si preannuncia rivoluzionaria, almeno sulla carta.

Certo è che la competizione fa bene, spinge i big del settore ad evolversi e da a noi consumatori una scelta!