Final Fantasy XV – Episode Ardyn si salva dalla cancellazione del secondo Season Pass

0

Lo scorso aprile, durante la conferenza “Making It Yours” tenutasi al PAX East 2018, Square Enix annunciò diversi dettagli per quanto riguarda Final Fantasy XV, tra cui anche il secondo Season PassThe Dawn of The Future”. Quest’oggi, tramite una live streaming pre-registrata, il Global Brand Director Akio Ofuji ha rilasciato importanti novità sul futuro del titolo di Square Enix tra le quali la data di uscita di Episode Ardyn con annesso trailer, la cancellazione di Episode Aranea, Episode Lunafreya e Episode Noctis e la dipartita dal progetto del Direttore di Final Fantasy XV Hajime Tabata.

EPISODE ARDYN

L’ultimo atto di Final Fantasy XV arriverà il prossimo Marzo 2019 e si focalizzerà sul principale antagonista del titolo, andremo infatti a vestire i suoi panni e approfondiremo la sua storia. Gli eventi del nuovo episodio di svolgeranno ad Insomnia 30 anni prima degli eventi che vedono come protagonista il principe Noctis.

Questa storia racconta le lotte di Ardyn. Testimonia il risentimento che ha covato per Lucis per oltre 2000 anni, ed i suoi scontri con i Siderei.

LA CANCELLAZIONE DEL SEASON PASS

A seguito di un cambio di direttive dai piani alti che ha visto Hajime Tabata lasciare il progetto e la nuova compagnia Luminous Productions, oltre ad un nuovo titolo tripla-A in via di sviluppo e alla perdita di circa 33 milioni di dollari da parte di Square Enix, il team di sviluppo ha deciso di focalizzarsi solamente su Episode Ardyn cancellando definitamente il secondo Season Pass. Di seguito le parole di Akio Ofuji.

Il team di sviluppo di Final Fantasy XV aveva in programma di rilasciare quattro nuovi DLC insieme intitolati “The Dawn of the Future” nella primavera del 2019. Questo si riferisce all’Episode Ardyn, Episode Aranea, Episode Lunafreya e Episode Noctis. Detto questo, la società ha apportato un importante cambiamento direzionale, e è stata presa la decisione di riesaminare questi progetti, la cui conclusione è stata la cancellazione di Episode Aranea, Episode Lunafreya e Episode Noctis, tre dei quattro DLC previsti. Stiamo ancora sviluppando l’Episode Ardyn, che uscirà a marzo 2019. Credo che molti fan fossero ansiosi di giocare questi episodi e l’intero team di sviluppo si rammarica del fatto che non siamo in grado di soddisfare le aspettative di tutti.

Permettetemi di fornirvi ulteriori informazioni su cosa intendiamo per un cambiamento direzionale per l’azienda. È stata creata una nuova società chiamata Luminous Productions, incentrata sul personale che in precedenza aveva sviluppato il gioco principale come parte della Business Division 2, e da allora ha continuato a lavorare sul progetto. Lo scopo principale della creazione di Luminous Productions era quello di creare uno studio in grado di offrire un titolo AAA completamente nuovo al mercato globale. A causa di questo cambiamento direzionale, la società ha deciso di concentrare le nostre risorse sullo sviluppo di questo titolo AAA, e ciò ha portato alla decisione di annullare la produzione di tre dei DLC originariamente pianificati e introdotti.

Anche se questo è estremamente rammaricante, speriamo che tutti aspettino ancora Episode Ardyn, che è ancora in fase di sviluppo. Per quanto riguarda il nuovo titolo attualmente in lavorazione presso la Luminous Productions, auguriamo a tutti di avere grandi speranze anche per il nostro prossimo titolo.

L’ADDIO DI HAJIME TABATA

Sempre durante la suddetta live streaming, il Global Brand Director ha annunciato la dipartita del Direttore di Final Fantasy XV e Produttore del Final Fantasy XV Universe Hajime Tabata. Di seguito la lettera contenente le sue ultime parole.

Sono passati quasi due interi anni dall’uscita di FFXV. Onestamente, credo che il motivo per cui siamo riusciti ad arrivare così lontano sia dovuto a tutti voi fedeli fan. Vi ringrazio dal profondo del mio cuore. Oggi ho un annuncio personale da fare a tutti voi. Io, Hajime Tabata, annunciò le dimissioni da Luminous Productions e Square Enix Group a partire dal 31 ottobre 2018. Sono stato in grado di acquisire tanta esperienza in questo lasso di tempo a Square Enix. Ogni titolo al quale ho preso parte significa molto per me. Tuttavia, FFXV si distingue dagli altri perché è stato un progetto speciale per me. Pertanto, ho deciso di cogliere l’occasione per annunciare ufficialmente la mia dipartita da FFXV a tutti i fan che hanno sostenuto il titolo in tutto il mondo.

Per quanto riguarda i miei prossimi sforzi e il prossimo futuro, ho un progetto che desidero veramente consolidare. Per questo motivo, ho deciso di lasciare la mia posizione attuale e iniziare la mia attività per raggiungere il mio obiettivo. Mentre la produzione di Episode Ardyn continua e la Luminous Productions lavora su nuovi progetti, ho sentito che era giunto il momento per me di consegnare la torcia alla nuova generazione di talenti degni di fiducia, e credo che creeranno qualcosa di straordinario.

Da questo giorno, tiferò e sosterrò Square Enix e Luminous Productions insieme a tutti voi fan. Vorrei ringraziare tutti coloro che continuano a supportare FFXV e coloro che mi hanno supportato personalmente.

COMRADES E FINAL FANTASY XIV

Il multiplayer di Final Fantasy XV verrà rilasciato in una versione standalone per console che non richiederà l’acquisto del titolo principale per essere giocato. Final Fantasy XV Multiplayer: Comrades sarà disponibile a partire dal 13 Dicembre 2018 e conterrà 10 nuovi boss, nuovi costumi e nuove armi. Per quanto riguarda invece la versione pc, il multiplayer rimarrà collegato al gioco principale ma riceverà lo stesso i nuovi contenuti.

Sempre a partire dal 13 Dicembre il Season Pass verrà a costare $14.99, mentre la versione standalone del multiplayer, già presente nel Season Pass, sarà acquistabile a parte al prezzo di $9.99.

Per festeggiare il secondo anniversario di Final Fantasy XV ci sarà un collaborazione tra il suddetto titolo e Final Fantasy XIV. All’interno dell’ultimo titolo della saga targato Square Enix verrà introdotta una nuova missione dal titolo “Adventurer from Another World”, la quale garantirà ai giocatori la possibilità di ottenere nuovi costumi.