Microsoft ha di recente confermato che la console Xbox One riceverà il supporto per poter utilizzare mouse e tastiera. Tuttavia, tale funzionalità verrà implementata nelle settimane a venire solo dopo il periodo di testing grazie al supporto degli Xbox Insider, ovvero tutti quegli utenti che aderiscono al programma Insider di Xbox che hanno accesso ai vari contenuti in anteprima ad esso collegati.

Il supporto con mouse e tastiera, inoltre, presenterà diverse restrizioni. Tutti noi vorremmo provare Halo 5: Guardians con un bel setup fra tastiera meccanica e mouse regolabile ma, purtroppo, il supporto in questione riguarda i titoli in sviluppo attualmente. L’opzione per giocare con mouse e tastiera non sarà presente di default su tutti i giochi in uscita, poiché sarà a discrezione degli sviluppatori se supportare l’uso di tali periferiche o meno per il proprio gioco. Per cui, per tutti i titoli già presenti sulle nostre console nulla cambierà.

In ogni caso, il primo titolo che usufruirà dell’input mouse e tastiera sarà proprio Warframe, con svariati titoli a seguire.
Microsoft, infine, ha stretto un accordo con Razer proprio per fornire ai videogiocatori il meglio dell’esperienza con mouse e tastiera su console.
Restate collegati per ulteriori novità da questo insolito, ma interessante, connubio.