Until Dawn, esclusiva Playstation 4, è uscito ormai da qualche giorno in tutto il mondo, riscuotendo un discreto successo, data l’innumerevole possibilità di finali a cui si può andare incontro.

Questo gioco Horror, sviluppato da Supermassive Games, contiene molte sequenze splatter, tipiche del genere. Purtroppo, per il pubblico nipponico, non è possibile guardare l’orrore di tali scene perché Sony ha censurato le sequenze più sanguinose.

Fino a qui, potrete dirmi: “ E quindi? Qual’è il problema?”, beh ragazzi il problema sta nel come è stata fatta la censura. Difatti, le scene più violente, sono state sostituite da un’imbarazzante schermata nera.

ATTENZIONE, SPOILER

Ecco cosa accade ad uno dei protagonisti, in una scena cruenta:

Probabilmente, non è stata la scelta migliore, si poteva di certo fare di meglio per censurare tali scene nel territorio del Sol Levante. Che ne pensate di questa scena?

 

Fonte: vg247.it