Fallout Shelter

Bethesda sembra proprio sul piede di guerra nei confronti di Warner Bros. e il motivo di questa diatriba risiederebbe nel codice sorgente di Fallout Shelter che, stando a quanto affermato, sarebbe stato riutilizzato per creare il gioco mobile Westworld.

Il motivo di tale “copia- incolla” risiede nel fatto che Fallout Shelter, noto gioco mobile di Bethesda uscito nel 2015, è in realtà stato inizialmente sviluppato dal team minore “Behaviour Interactive” il quale per l’appunto è proprio dietro al recente sviluppo dell’app Westworld.

Evidente è infatti la somiglianza di questi titoli (come potete osservare più nel dettaglio negli screenshot sottostanti) sia dal punto di vista del gameplay che dal punto di vista stilistico.

Entrambi i giochi infatti permettono al giocatore di gestire delle strutture sotterranee e anche l’UI così come lo stile grafico che accompagnano l’esperienza sono praticamente quasi del tutto identici.

Certo però si potrebbe tranquillamente sottolineare come nel mondo dei giochi mobile questo non sia per niente una novità (basta pensare all’enorme quantità di giochi simili a Clash Of Clans) ma in questo caso una piccola serie di dettagli ha fatto sospettare a Bethesda che il codice sorgente utilizzato in Westworld fosse proprio quello di una delle versioni iniziali di Fallout Shelter.

Ironia della sorte, conoscendo la fama di Bethesda, sono stati proprio una serie di bug ad allarmare la società in quanto essi erano in modo totalmente identico quelli che affliggevano le versioni iniziali del noto titolo della serie Fallout.

A dispetto di quanto si potrebbe pensare Behaviour Interactive pur essendo il team di sviluppo delle versioni iniziali di Fallout Shelter non è in realtà detentore dei diritti sul codice sorgente, cosa che spetta appunto a Bethesda, e quindi riutilizzandolo “as it is” per Westworld ha difatto compiuto un furto nei confronti della grande casa statunitense.

Il sito TMZ ha infatti riportato la notizia secondo cui Bethesda si sia già messa al lavoro per sporgere denuncia verso Warner Bros. e Behaviour Interactive con conseguenze che potrebbero essere ben poco piacevoli per la parte incriminata.

Non ci resta che attendere nuovi sviluppi della questione nel mentre che mandiamo avanti il notro piccolo Vault sotterraneo.

E voi, avete provato il “nuovo” titolo mobile Westworld? lo avete effettivamente trovato fin troppo simile a Fallout Shelter? Fateci sapere nei commenti e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie sempre nuove!