Fallout 76

In grande stile come ogni anno sale sul palco Todd Howard ad annunciare il nuovissimo Fallout 76 che, a differenza dei precedenti capitoli, sarà un gioco interamente online. Certamente, rassicura Howard, sarà fruibile anche come giocatore singolo, ma la sua peculiarità sarà l’esperienza multiplayer.

Fra le caratteristiche presentate: la possibilità di affrontare altri giocatori, esplorare il mondo e completare le missioni cooperando, costruire insediamenti e assediarli, cercare i codici delle armi nucleari e lanciarle su insediamenti a caso carbonizzando la fauna locale, ed esplorare l’enorme mappa del West Virginia, quattro volte più grande di quella di Fallout 4.

Il gioco avrà dei server dedicatiuna B.E.T.A. (denominata ironicamente la Break-it Early Test Application), probabilmente sia in versione open che in closed.

Nuovi nemici, nuove creature generate dagli effetti delle radiazioni, una grafica aggiornata e un divertimento innovativo per Fallout 76.
Infine, la presentazione della Power Armor Edition, l’edizione da collezione con tanto di casco indossabile dell’Armatura Atomica T-51.

In aggiunta a tutto questo, una data: il 14 novembre 2018 per Playstation 4, Xbox One e PC.

Vi ricordiamo che Fallout 76 è stato già annunciato ed è possibile prenotarlo in standard edition per Playstation 4, Xbox One e PC su Amazon o sul sito di Gamestop.