Anthem era uno dei titoli più attesi di questo E3 2018. A ben un anno di distanza dal reveal trailer, BioWare ci ha finalmente mostrato qualcosa di nuovo dell’interessante MMO sviluppato insieme ad EA.

Dopo un emozionante trailer, con sottofondo Uprising dei Muse, che ci ha mostrato il mondo di Anthem, i ragazzi di BioWare sono andati sul palco dell’EA Play per spiegare al pubblico com’è stato sviluppare il gioco.

Confermata, con questo trailer, anche la modalità storia: essa sarà basata sulla sopravvivenza degli uomini e delle donne sul mondo di Anthem, che messi alle strette da un mondo dimenticato da dio, dovranno costruirsi delle armature per affrontarlo. La cura degli ambienti nel gioco sarà molto importante, il meteo sarà dinamico.

AnthemSarà possibile selezionare una di quattro classi: Ranger, Colossus, Interceptor e Storm con la possibilità di personalizzare la propria armatura con piccole skin o altre modifiche che saranno solo estetiche. Sarà possibile sia nuotare che volare e ogni classe avrà la sua abilità speciale. Potremo affrontare la modalità storia sia col supporto di quattro giocatori, che totalmente soli, gli sviluppatori ci hanno tenuto a specificare che nessuno sarà costretto a giocare in multiplayer anche se sarà la funzione centrale del titolo. Non ci saranno assolutamente le lootbox.

In seguito è stato mostrato un gameplay per la modalità storia, in co-op a quattro giocatori che si sono buttati nella natura fantastica di Anthem che verrà rilasciato per Playstation 4, Xbox One e PC il 22 febbraio 2019.