La conferenza d’esordio dell’E3 dedicata ad Electronic Arts presenta come suo solito il titolo di punta tra gli sportivi di EA. FIFA 19, nella sua nuova colorazione azzurra, si presenta al pubblico di Los Angeles, e lo fa con una novità ormai nota, la licenza ufficiale della Champions League.

Da quest’anno infatti EA Sports ha acquistato la licenza ufficiale della celebre competizione per club ma non è la sola, poiché, come dimostra l’ultimo update gratuito dei mondiali, è stata rinnovata anche quella relativa alla competizione per Nazionali.

Oltre all’annuncio di questa nuova licenza è stato menzionato un ricco programma di tornei legati a FUT e la presenza dei prossimi titoli FIFA nel programma di cloudgaming, questo significa che potremo, in un futuro non molto lontano, giocare al nostro simulatore calcistico preferito in streaming anche dal nostro smartphone.

Tra un trailer e l’altro inoltre è stato annunciato l’arrivo di un periodo di prova gratuito per l’attuale FIFA 18, non è stata però specificata nessuna data.

Di seguito il reveal trailer presentato a questo E3.