L’ultimo update per il titolo Blizzard, Heroes of the Storm, non ha portato con sè unicamente un nuovo personaggio e cambinamenti per le partite classificate.  Ha introdotto un Easter Egg ispirato al classico Nintendo, Duck Hunt.

Con l’inserimento di Kharazim, il monaco di Diablo III tra i personaggi giocabili, il menu di HotS è notevolmente cambiato in suo onore (di norma all’arrivo di un nuovo personaggio). Come dimostrato dal video qui in basso proveniente dal sito Hereos Nexus, c’è un set di alberi accanto Kharazim, e cliccando su quest’ultimi sbloccherete un minigame.

Delle anatre indifese iniziano a volare via dagli alberi una alla volta, cliccandoci potete spararle prima che scappino via. Non potete sparare troppo presto, dovete avere buona mira per colpire il bersaglio ed in pieno stile Duck Hunt il punto del colpo è evidenziato attraverso un quadrato bianco. Le anatre colpite vengono raccolte da un Goblin Predone che serve come sostituzione del noto cane di Duck Hunt.

Non c’è stato nessun annuncio nè dichiarazione riguardo il minigioco nelle note della patch, e non si sa se rimarrà anche dopo l’arrivo di un nuovo  personaggio, ce ne sono davvero tantissimi che stanno per essere aggiunti in HotS, senza alcuna timeline che ci indichi quando ci sarà il prossimo.