anthem

Da qualche tempo Brenon Holmes, figura ormai di riferimento di Bioware per i fan su Reddit desiderosi di scoprire di più su Anthem, è tornato in silenzio.

Già in precedenza il technical design director del team che sta sviluppando Anthem si era eclissato per un certo periodo, per poi tornare a parlare, rivelando che il silenzio era dovuto al duro lavoro necessario al raggiungimento di un importante pietra miliare dei lavori, pur senza rivelare nulla nello specifico.

L’ultimo periodo a fari spenti dello sviluppatore ha quindi agitato la acque su Reddit, e spinto i fan a creare una discussione su reddit dal tono vagamente macabro: “La scomparsa di Brenon Holmes“.

Ansiosi di vedere un’armatura Javelin in azione?

Il titolo apparentemente melodrammatico ha spinto lo stesso Holmes a rispondere ai fan, in particolare uno di essi ha centrato il punto: tutto il team sta lavorando duramente per rifinire la demo che verrà presentata al sempre più prossimo EA Play di quest’anno. Successivamente un fan ha domandato quanto la preparazione di un contenuto puramente dimostrativo potesse in qualche modo distrarre gli sviluppatori dallo sviluppo vero e proprio del titolo stesso, e Holmes ha risposto che si tratta in realtà di lavorare principalmente sui dettagli, piuttosto che sull’interezza del gioco, per curare al meglio ogni aspetto.

In precedenza Holmes ha tenuto a precisare che il gioco non subirà nessun tipo di downgrade grafico rispetto al primo gameplay mostrato nel 2017, c’è quindi grandissima curiosità e una forte aspettativa verso l’ultima fatica di Bioware, specialmente dopo la delusione di Andromeda.

Cosa vi aspettate dalla presentazione di Anthem? Diteci la vostra con un commento!