Captain America: Civil War, la terza produzione legata alla saga dell’omonimo super hero, verrà girata in Atlanta e in Georgia anche se non mancheranno locations in Germania, Porto Rico e Antartide. Programmato per sbarcare nei cinema statunitensi il 6 maggio 2016, Civil War è diretto da Anthony e Joe Russo.

Nel film ritorna, ovviamente, Chris Evans in veste di Steve Rogers/Captain America. Vi saranno anche Robert Downey Jr. come Tony Stark/Iron Man, Scarlett Johansson che interpreterà Natasha Romanoff/Black Widow, Sebastian Stan vestirà i panni di Bucky Barnes/Winter Soldier, Anthony Mackie come Sam Wilson/Falcon, Paul Bettany come The Vision, Jeremy Renner che interpreterà Clint Barton/Hawkeye, Don Cheadle come Jim Rhodes/War Machine e infine Elizabeth Olsen in veste di Wanda Maximoff/Scarlet Witch.
Ma c’è di più, dopo il suo debutto in Ant-Man (che uscirà il 17 luglio 2015), Paul Rodd farà la sua comparsa affianco agli Avengers, in veste dell’omonimo super hero da cui prende il nome il film incentrato su di lui.

 

Il cast inoltre include Chadwick Boseman (42, Get on Up) come T’Challa/Black Panther, Emily VanCamp (“Revenge”) in veste di Sharon Carter/Agent 13, Daniel Brühl (Inglourious Basterds, Bourne Ultimatum) come Baron Helmut Zemo, Frank Grillo che sarà Brock Rumlow/Crossbones, William Hurt (Marvel’s The Incredible Hulk) come General Thaddeus “Thunderbolt” Ross e Martin Freeman (The Hobbit: An Unexpected Journey).

Captain America: Civil War continua da dove si è fermato Avengers: Age of Ultron, con “Cap” a guidare il nuovo gruppo degli Avengers nei loro continui tentativi di salvare il mondo, ma non mi dilungherò sulla trama generale per evitare spoiler.
Non ci resta che attendere, quindi, il 6 maggio, per vedere cosa avrà da offrire Civil War.