Dopo il ritiro dal mercato della versione PC dell’ultimo capitolo dedicato a Batman, avvenuto a giugno, Rocksteady ha lavorato insieme a NVIDIA per risolvere i grossi problemi tecnici che sono stati riscontrati dagli utenti.

A quanto pare la luce in fondo al tunnel inizia a brillare e la voce di un rappresentante WB Games risuona:

“Siamo felici di annunciare che stiamo testando internamente una prima patch per il gioco! Se tutto andrà bene, ci aspettiamo di rilasciare la patch nelle prossime due settimane. Nel frattempo vi terremo aggiornati su come procedono le fasi di test.”

In teoria quindi, per la fine di agosto o gli inizi di settembre, dovremo vedere questa patch disponibile al download, nel frattempo ecco cosa andrà a fixare:

  • Ridotti i cali di framerate
  • Ottimizzato l’utilizzo di RAM e VRAM
  • Migliorate le prestazioni su tutte le GPU (per le GPU AMD le specifiche minime tornano alla Radeon HD 7870 2GB)
  • Aggiunte le opzioni grafiche in-game:
    • Blocco FPS a 30/60/90
    • Motion blur, aberrazione cromatica, film grain
    • Texture ad alta risoluzione
    • Filtro Texture
    • V-Sync adattivo (solo NVIDIA)
    • Controllo utilizzo VRAM
    • Sensibilità del mouse
  • Fixate le texture a bassa risoluzione
  • Fixati i problemi sugli hard disk meccanici

 

Oltre a questi fix verranno aggiunte alcune funzionalità:

  • Sarà possibile skippare la schermata dei crediti iniziale
  • DLC/Season pass
  • Photo Mode