Sea of Thieves – Oltre un milione di utenti unici e qualche problema con il gioco.

I consigli di Rare e le spiegazioni dei problemi che affliggono il gioco in queste ore

0

Sea of Thieves è attivo da un paio di giorni e Rare ha dovuto già riscontrare alcuni problemi con il gioco e il netcode, rilasciando un video che informa gli utenti sullo stato del gioco. Una componente fondamentale di questi problemi potrebbe imputarsi al notevole successo che sta avendo il titolo, per via dell’elevata affluenza di giocatori, oltre un milione.

Prima di tutto, vediamo questi numeri. Secondo Craig Duncan e il produttore esecutivo Joe Neate, il gioco ha già visto oltre un milione di utenti unici in 48 ore, e ci sono stati periodi in cui oltre 5.000 giocatori al minuto, stavano cercando di accedere.

Questa massiccia affluenza sta causando problemi di accesso ad alcuni giocatori nei momenti di punta. Una possibile soluzione temporanea per le persone che stanno cercando di entrare nel gioco in solitaria è quella di cercare di unirsi ad un equipaggio di galeoni.

Alcune correzioni lato server sono già state implementate. Oggi se ne aggiungeranno altre.

Ci sono anche ritardi nel ricevere ricompense e sbloccare i risultati. Se ciò vi succede, non preoccupatevi, è solo un problema di visualizzazione, gli sviluppatori consigliano di continuare a giocare. Non cercate di uscire e rientrare nel gioco, in quanto ciò esaspera il lavoro dei server. Rare dovrebbe risolvere il problema quantomeno entro domani.

Il problema del ritardo nel raggiungimento degli obiettivi è, in realtà, intenzionale, al fine di attenuare lo stress sui server e contribuire a ridurre i ritardi nei premi. Si risolverà da solo con il tempo.

È emerso un problema che impedisce ai giocatori di accedere ai loro oggetti immediatamente quando si collegano. Questo è un bug, e sarà risolto con una patch lato client. La correzione è pronta e sarà implementata con il primo aggiornamento che probabilmente avverrà all’inizio della prossima settimana.

Ultimo, ma non meno importante, sembra che ci siano problemi di prestazioni in aree specifiche su Xbox One X. Le correzioni sono in arrivo, ma si risolveranno in parte nel primo aggiornamento lato client di cui sopra.