v3Vi ricordate del Machinima italiano, Halo: Fight for Life? Quello della community di Youtuberhunter? Qualche tempo fa ne abbiamo parlato in questo articolo ed oggi, dopo una breve pausa estiva, siamo tornati per raccontarvene lo sviluppo!

Come procede dunque il lavoro sul Machinima? In queste settimane ci sono stati diversi problemi. Quelli di connessione sono stati i più difficili da risolvere, soprattutto a causa delle scadenti reti italiane.  Per questo motivo in queste ultime settimane ci si è concentrati sul risolvere dei bug piuttosto fastidiosi. Uno in particolare, forse il più insopportabile, era quello che complicava ulteriormente le riprese: quando si uccideva un personaggio, interpretato da uno degli attori grazie a uno dei tanti addons che si stanno utilizzano (PAC3 editor), questo scompariva nel nulla: spariva senza lasciare traccia. Fortunatamente grazie ad un altro addon si è riusciti a risolvere il problema: questo addon permette infatti di trasformare il corpo della persona scelta in ragdoll, una sorta di bambola, che può essere spostata tranquillamente da uno degli altri attori.

Lasciamo ora la parola a Mattia, uno dei leader del progetto, il quale ci rassicura sul futuro sviluppo del Machinima:

“Ci tenevo a chiarire che stiamo lavorando continuamente e non smetteremo fino a quando il Machinima non sarà terminato. Non siamo morti e spero che coloro che ci seguono capiscono che nella realizzazione di un progetto tale non può essere tutto perfetto e che ci possono essere vari problemi legati alla connessione internet, al gioco (Garry’s Mod), al workshop di Steam (che spesso non funziona a dovere) e ai componenti del gruppo. Spero che queste settimane senza nostre notizie non vi abbiano causato ripensamenti verso la serietà del nostro lavoro, noi ci teniamo molto a questo progetto e speriamo che lo stesso valga anche per voi.”

Lo staff di Youtuberhunter ci lascia in anteprima tre nuove fantastiche immagini, catturate durante le riprese di una scena, stando a quanto ci dicono, molto importante. Staremo dunque a vedere, in attesa di nuove news!

HF4L 3

HF4L 1

HF4L 2