Red Dead Redemption 2

Strauss Zelnick, Chief Executive Officer di Take-Two, ha rivelato nuove informazioni in merito al rilascio di Red Dead Redemption 2 durante la conferenza trimestrale con gli investitori.

Zelnick infatti ha giustificato il ritardo nella data di uscita di Red Dead Redemption 2 al 26 ottobre 2018 come una grande possibilità per l’azienda di sviluppare “la miglior esperienza possibile” prima del rilascio.
Take-Two starebbe infatti impiegando tutte le sue risorse al fine di raggiungere quello che è stato definito come “l’apice degli sforzi e di perfezione“.

Red Dead Redemption 2In merito alla certezza sulla data di uscita del 26 ottobre lo stesso Zelnick si è definito sicuro e ha inoltre sottolineato come un rilascio sotto le feste sia un ottimo punto di lancio per Red Dead Redemption 2.
Nonostante la maggior competizione con altri titoli in uscita per il medesimo periodo lo sviluppatore si è detto confidente in una diffusione di Red Dead Redemption 2 molto migliore rispetto a quanto accadde dieci anni prima col suo predecessore e nel successo del proprio prodotto sul mercato del periodo.

Red Dead Redemption 2 è previsto per il 26 ottobre 2018 su Playstation 4, Playstation 4 Pro, Xbox One e Xbox One X mentre per altre piattaforme (fra cui la versione PC) Take-Two non si è in alcun modo pronunciata.

Ritenete giusta questa presa di tempo per una maggiore cura nel prodotto finale o avreste preferito un rilascio più vicino di Red Dead Redemption 2?
Fateci sapere nei commenti e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie sempre nuove!