anthem

Dopo la conferma del rinvio di Anthem, Bioware ed Electronic Arts non possono rinviare ulteriormente il titolo rispetto alla deadline attuale. Pur non avendo precisato una data, il termine ultimo sarà il primo quadrimestre del 2019. Entrambe, dopo i casi di Andromeda e Star Wars Battlefront 2, non possono permettersi un ritardo rispetto alla nuova scadenza, ma nemmeno il rischio di rilasciare un titolo incompleto.

Per scongiurare tutto questo, Bioware ha in programma di integrare ulteriormente il suo team di sviluppo di altri sei figure per gli studi di Edmonton e Austin, ed ha pubblicato proprio su Twitter l’annuncio con le posizioni aperte.

Nel dettaglio le posizioni ricercate sono: Gameplay Programmer, Technical Artist, Environment Artist, Lead Cinematic Tools Programmer, Senior Level Designer e Principal Gameplay Designer.

Brenon Holmes ha precedentemente esposto alcune considerazioni circa il volo e alcuni test in corso, facendo intendere che i lavori procedono a ritmo serrato ma che il titolo necessita ancora di tempo per essere ultimato. Il Tweet sulle posizioni aperte sembra confermare tutto questo, insieme alla volontà di Bioware di portare a termine Anthem entro i tempi stabiliti.

Cosa ne pensate? Riusciranno Bioware ed EA a terminare i lavori in tempo? fatecelo sapere con un commento!